Orecchiette con le cime di rapa e acciughe

Come scoprire l’acqua calda, lo so, chi non conosce le orecchiette con le cime di rapa e acciughe!

image

Però dobbiamo dire che per curare un blog di cucina è necessario collaudare le ricette che si propongono, il collaudo avviene tutti i giorni visto che sono ricette della cucina familiare.

Preparare certi piatti poi, da un piacere esagerato perchè quando si va a tavola, il solo vederli da tanta gioia.

Uno di questi è senz’altro le orecchiette con le cime di rapa e acciughe su cui non ci sarebbe nulla da dire se non che fanno parte della cucina pugliese e che mi fa piacere condividere come le ho preparate, visto che le versioni per lo più della cottura della pasta e della verdura sono diverse.

La differenza, la fa la qualità degli ingredienti, le orecchiette con una consistenza rugosa e le cime di rapa fresche e croccanti.

Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di orecchiette secche,
1,5 kg di cime di rapa
1 spicchio d’aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 peperoncino
6 filetti di acciughe sottolio
pecorino a piacere
sale.

Mettiamo a bollire abbondante acqua salata ma non troppo.

Puliamo le cime di rapa conservando solo le infiorescenze e le foglioline più tenere, tagliuzziamo quelle più grandi.

Laviamole e lessiamole nell’acqua bollente,cuocendole per 10 minuti.

Scoliamole con una schiumarola e teniamole da parte.

Buttiamo le orecchiette nell’acqua dove abbiamo lessato le cime di rapa.

image

Mentre le orecchiette cuociono, in una padella piittosto capiente mettiamo l’olio con gli spicchi di aglio sbucciati, i filetti di acciughe spezzettate e il peperoncino sminuzzato.

Facciamo dorare l’aglio.

image

Uniamo le cime di rapa, ripassiamole qualche minuto lasciandole umide.

Scoliamo le orecchiette al dente e versiamole nella padella.

image

Saltiamo tutto insieme per un paio di minuti e aggiungiamo una manciata di pecorino.

image

Serviamo ben caldo decorando, se vogliamo con un filetto di acciuga e un giro di olio a crudo.

 

Precedente Tortine nutelline Successivo Crema all'arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.