Melanzane margherita

image
Ricette nate per caso, assemblando solo gli ingredienti a disposizione, partendo, naturalmente dalle melanzane.

Sperimentare, parola chiave nella cucina italiana, ma che vuoi inventare ancora!!?? A parte qualche variabile, qualche particolare, che magari, fa pure la differenza, la nostra cucina è questa…. tradizionale.

Le melanzane margherita è inutile stare a spiegare cosa sono, lo abbiamo capito tutti.

3 belle melanzane,
400 grammi di mozzarella,
passata qb,
sale pepe qb,
origano,
un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Lavare le melanzane, tagliarle a fette spesse un centimetro circa.

Tagliare a fette anche la mozzarella.

Condire la passata con sale, pepe, origano e olio.

Disporre le fette di melanzana in una teglia rivestita con carta da forno, versare un cucchiaio di passata su ognuna e ricoprire con una fetta di mozzarella.

In foto vedete anche una fettina di zucchina su ogni fetta, ma è opzionale.

Infornare con il forno già a temperatura 190 gradi per 20 minuti, le melanzane devono essere cotte e la mozzarella sciolta.

Precedente Tonnarelli bufalina Successivo Orecchiette con rucola, pomodorini e ricotta salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.