Melanzane alla parmigiana

Senza trucchi e senza inganno, le melanzane alla parmigiana, quelle classiche, che ho visto fare a mia madre e che mi mandavano in visibilio.

image

Non sono dietetiche, sono fritte ma che cavolo, non è che le mangi tutti i giorni, per una volta o due, anche tre… cosa vuoi che sia.

Ancora riesco ad avere le melanzane dell’orto quindi lungi da me sciuparle, dopo averle grigliate, congelate, parte di queste le ho utilizzate per la parmigiana.

Probabilmente non insegnerò nulla a nessuno, vorrei solo illustrare il mio sistema per realizzare le melanzane alla parmigiana.

Gli ingredienti per 4 persone:

quattro belle melanzane,

400 grammi di mozzarella,

100 grammi di parmigiano grattugiato,

500 grammi di pomodoro che può essere fresco oppure conservato,

basilico a pia ere,

uno spicchio di aglio,

un cucchiaio di olio extravergine di oliva,

un pizzico di peperoncino,

farina qb,

tre uova,

due cucchiai di latte,

sale qb,

olio di semi di girasole per friggere.

Iniziamo con il preparare il sugo di pomodoro, leggerissimo.

Facciamo appena imbiondire l’aglio nell’olio, versiamo il pomodoro, e lasciamo cuocere dieci minuti.

Regoliamo di sale, aggiungiamo il peperoncino, se vogliamo e il basilico.

Laviamo le melanzane e tagliamole a fette di circa un centimetro.

Battiamo le uova con due cucchiai di latte e  saliamo.

Mettiamo la farina in un piatto.

Passiamo le fette di melanzane nella farina e poi nell’uovo, friggiamole in abbondante olio e facciamole asciugare in carta assorbente.

Tagliamo la mozzarella a cubetti.

Prendiamo una teglia da forno, versiamo un mestolo di sugo, disponiamo le fette di melanzane, copriamo con la mozzarella e una spolverata da parmigiano.

image

Ripetiamo gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti finendo con abbondante parmigiano.

Accendiamo il forno facciamo andare le melanzane giusto il tempo per fare amalgamare gli ingredienti, sciogliere i formaggi e gratinare la superficie.

image

Lasciare intiepidire prima di servire.

Le melanzane alla parmigiana sono un perfetto secondo e anche un antipasto gustoso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Spaghetti alla chitarra al pesto rosso Successivo Torta salata alle verdure e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.