Involtini alla pizzaiola

image

Come trasformare le insipide fettine di carne in un secondo attraente e ricco..prepariamo gli involtini alla pizzaiola no?!

Purtroppo sara’ prevista sulla tavola una grande quantita’ di pane, ahimè, inevitabile intingerlo nel meraviglioso e abbondante sughetto, per la gioia dei ragazzi, che hanno espresso il loro apprezzamento pulendo a specchio i piatti e la padella.

Ho preparato gli involtini tenendo la fetta di carne grande ma volendo si può tagliare a metà e raddoppiare gli involtini.

Fette di vitellone 4
250 grammi di mozzarella,
100 grammi di olive nere denocciolate,
400 grammi di polpa di pomodoro,
origano, sale, peperoncino qb,
uno spicchio di aglio,
4 cucchiai di olio evo.

Affettare la mozzarella e tagliare a rondelle le olive.
image

Su ogni fetta di carne disporre fette di mozzarella e olive, avvolgere e chiudere con gli stecchini.

image

In una padella scaldare l’olio con l’aglio schiacciato e il peperoncino, versare il pomodoro, aggiungere l’origano e salare.

Cuocere 5 minuti, disporre gli involtini e far cuocere 20 minuti girandoli spesso.

Un pochino della mozzarella si scioglierà e renderà il sugo ancora più appetitoso.

Servire caldissimi accompagnati con questo sugo.

image

Precedente Ratatouille veloce Successivo Pane con semi di girasole e sesamo con i licoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.