Frolla al cacao

image

Anche per questa ricetta base,la frolla al cacao, si possono trovare diverse versioni, quella che propongo è quella che utilizzo solitamente, mi trovo piuttosto bene e se lo ritenete opportuno vi invito a provarla.

La presenza di una piccola quantità di lievito, che invece manca nella mia frolla tradizionale, rende questa leggermente più morbida.

Preparare crostate e biscotti con la frolla al cacao da una soddisfazione immensa.

Le quantità e gli ingredienti, che ovviamente si possono adeguare alla necessità del momento:

120 g di zucchero,

180 grammi di burro,

3  uova intere,

1 bustina di vanillna paneangeli

5g di lievito per dolci paneangeli

500g di farina 00,

40g di cacao amaro in polvere,

100 grammi di mandorle tritate, se si vuole realizzare la frolla al cacao con le mandorle,

un pizzico di sale.

image

Tenere il burro a temperatura ambiente.

Miscelare la farina, il cacao, lo zucchero e il lievito.

Formare la classica fontana e impastare con il burro e le uova, aggiungere la vanillina e il sale.

image

Continuare ad impastare fino ad ottenere una palla bella liscia, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo due ore almeno.

Se vogliamo, possiamo ottenere la frolla arricchita con le mandorle, aggiungendo 100 grammi di mandorle tritate con un cucchiaio di zucchero.

image

L’impasto sarà solo leggermente più compatto ma lavorabile perfettamente.

image

Ovviamente la frolla al cacao si può preparare con l’aiuto della planetaria.

Precedente Linguine al pesto di fave e pancetta croccante Successivo Crostata tutta cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.