Friggitelli con le uova

image

Una delle molteplici ragioni per cui rimpiango l’estate e’ quella della presenza di tutta questa varietà’ di verdure, che si, si trovano anche in inverno ma non hanno, di sicuro, lo stesso sapore.

I friggitelli, la varietà’ nana dei peperoni, sono tra le verdure che preferisco, anche cucinati colo olio e sale.
image

In realtà’ questa ricetta e’ questo, con l’aggiunta delle uova, che lo rendono un piatto unico molto gustoso.

Ingredienti:

Un chilogrammo di friggitelli,
5/6 uova,
Olio abbondante,
Sale qb.

Laviamo i friggitelli, tagliamoli a meta’ e togliamo i semini e i filamenti o se piccoli tagliamo il picciolo lasciandoli interi.

In una padella scaldare l’olio, cuocere i friggitelli fino a che non diventino trasparenti.

Toglierli con una schiumarola e tenerli da parte.

Nello stesso olio rompere le uova e strapazzarle.
image

A questo punto aggiungere i friggitelli, amalgamare 2 minuti affinché le uova si rapprendano avvolgendoli, saliamo e buon appetito.

La variante, nei friggitelli con le uova, potrebbe essere l’aggiunta di pomodoro durante la cottura dei friggitelli, magari la prossima volta.

Precedente Spaghetti quadrati con pesce e funghi surgelati Successivo Carbonara di tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.