Dessert alla crema, mascarpone e amaretti

image

Per finire un pasto in pompa magna pur avendo fatto pochissimo lavoro è il desiderio di ognuno di noi.

Un dolce che accontenti tutti, con pochi ingredienti, una crema delicata e soffice e una base croccante che fa da contrasto.

Il dessert alla crema, mascarpone e amaretti è quello che ci vuole in questo caso, prepararlo è di una semplicità estrema, unica pecca che bisogna preparare la crema pasticciera in anticipo poichè necessita di tempo perchè si freddi e un mezz’ora in frigo perchè i sapori si amalgamino.

Per la ricetta della mia crema pasticciera clicca qui 

Prepariamo la crema pasticciera per 1/2 litro di latte,
250 grammi di mascarpone,
20 amaretti di “Matilde Vicenzi”.

Quando la crema sarà fredda unirla al mascarpone e con un cucchiaio amalgamare fino ad ottenere un composto liscio e morbido.

Sbriciolare una decina di amaretti in modo grossolana.

In una ciotola o in ciotoline singole distribuire le briciole di amaretto sul fondo, coprire con la crema e ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.

Decorare con gli altri amaretti e servire dopo il riposo in frigo.

Precedente Tajine di pollo speziato Successivo Zuppa di legumi, cereali e funghi porcini

2 commenti su “Dessert alla crema, mascarpone e amaretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.