Corolla di riso e melanzane

image

Troppo bella da vedere!! un effetto scenografico veramente notevole, quasi la bontà passa in secondo piano.

La corolla di riso e melanzane l’ho vista su un sacco di pagine con mille varianti per il ripieno e la costante di queste fette di melanzane come rivestimento, ho voluto provarla.

Avrei pensato che sarebbe stato più complicato, invece quasi per magia tutto è riuscito alla perfezione.

Per il “cuore” della corolla ho preparato un risotto al pomodoro e basilico:

500 grammi di riso carnaroli,
3 litri di succo di pomodoro,
1 cipolla piccola’
tre cucchiai di olio,

basilico,
sale qb.

Prepariamo il risotto partendo dalla solita base olio cipolla, facciamo tostare il riso e versiamo il succo di pomodoro, saliamo aggiungiamo il basilico e facciamo cuocere lasciandolo al dente e un pò liquido, si asciugherà durante il raffreddamento che dovrà essere completo.

Prepariamo le melanzane, tre per la precisione.
image
Tagliamole a fette sottili e friggiamole in abbondante olio; teniamole da parte facendole scolare su carta da cucina.

Condiamo il riso con abbondante grana grattugiato e tagliamo 400 grammi di mozzarella a dadini.

Prendiamo uno stampo a forma di ciambella, in questo caso quello grande, disporre le fette rivestendo lo stampo, fare uno strato di riso e ricoprirlo con la mozzarella, farne un’altro, ancora mozzarella e chiudere con le fette di melanzane.
image

image

Infornare a 200 gradi per 50/60 minuti.

Coprire con un foglio di carta stagnola per i primi 30 minuti di cottura per evitare che le melanzane in superficie cuocino troppo e si accartoccino.
image

Prima di rovesciarla su un piatto da portata farla intiepidire.

Precedente Sformato di verdure miste al forno Successivo Confettura di more selvatiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.