Cioccolatini

image

Ben volentieri, mi sono lasciata cinvolgere da chi mi diceva:” e’ facilissimo, vedrai!”, e rideva sapendo che mi sarei impiccata.

Piu’ di questo non sono riuscita fare, per il momento….. Ma la sfida e’ aperta.

Non e’ stata un’impresa proprio facilissima, un sacco di utensili, tanti ingredienti, ad un certo punto non ci capivo piu’ niente e mio figlio che fotografava e moriva dal ridere.

image

Gli ingredienti che utilizzato sono i seguenti:
Cioccolato fondente 300 grammi, per l’esterno dei cioccolatini,

Per i ripieni:

Cioccolato bianco 200 grammi,
Panna fresca 200 grammi, per la crema ganache bianca,

Dulce de leche,

Crema di mandarino;

Per decorare:

Granella di nocciole,
Ciliegie sciroppate,
Chicchi di melograno.

Ho sciolto il cioccolato fondente a bagnomaria, raggiunta la temperatura di 50 gradi, l’ho rovesciato in un contenitore di acciaio e temperato portando la temperatura a 28, di nuovo sul fuoco a 32 gradi ed era pronto per preparare gli involucri.

Con un pennellino ho rivestito i pirottini e gli stampini, ho messo tutto in frigo per un’ora.

Le creme tutte preparate precedentemente, pronte per essere utilizzate.

Con tanta pazienza ho svuotato i pirottini e li ho decorati, aiutandomi con una siringa, con la ganache bianca e una ciliegia una parte, un’altra con la crema di mandarini e granella.

Invece, negli stampini, oltre ai due ripieni ho aggiunto anche il dulce de leche, ho sigillato il fondo con il cioccolato rimasto dopo averlo scaldato di nuovo e li ho rimessi in frigo per un’altra ora.

Raffreddati completamente li ho tolti dagli stampini e decorati con chicchi di melograno.

Precedente Zuppa di legumi Successivo Le frappe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.