Bignè crema di ricotta e gocce di cioccolato bianco

I bignè crema di ricotta e gocce di cioccolato bianco, una coccola straordinaria, in occasione della festa della mamma.

image

la pasta choux, con il suo gusto neutro, si abbina con qualsiasi ripieno con cui si vogliano farcire i bignè, inutile dire che siano dolci o salati.

Una goduria per gli occhi ma soprattutto per il palato, buoni all’ennesima potenza.

La crema di ricotta si prepara in un’attimo, uniamo la quantità di zucchero necessario alla ricotta e la possiamo lasciare in frigo anche per poterla utilizzare il giorno dopo.

I bignè è meglio preparali all’istante tanto non ci necessita tanto tempo per la loro realizzazione.

Gli ingredienti necessari sono i seguenti:

per la pasta choux, 20 bignè circa,

250 ml di acqua,

150 grammi di farina,

60 grammi di burro,

4 uova,

un pizzico di sale.

Per la crema di ricotta:

un chilogrammo di ricotta,

600 grammi di zucchero,

quattro cucchiai di cocce di cioccolato bianco,

frutta candita per guarnire i bignè, io mirtilli.

Iniziamo con far scolare bene la ricotta, meglio se di pecora, rovesciamola in una ciotola, incorporiamo lo zucchero e lavoriamo con una spatola, a questo punto rendiamo il composto liscio con un passaggio veloce di fruste frullatore ad immersione.

La crema di ricotta è pronta per accogliere gli ingredienti che la renderanno più ricca.

image

Per la pasta choux, versiamo l’acqua in un pentolino, aggiungiamo il burro e il sale, si deve sciogliere il burro, portiamo ad ebollizione, versiamo la farina in un sol colpo e mescoliamo con una frusta, dobbiamo ottenere un composto sodo, liscio e lucido.

Appena si sarà formata la pellicola sul ondo della pentola, togliamola dal fuoco.

Lasciamo appena intiepidire il composto e incorporiamo uno alla volta le uova.

image

Accendiamo il forno raggiungendo la temperatura di 180°.

Con l’aiuto di due cucchiai formiamo dei mucchietti nella teglia rivestita di carta forno.

image

Inforniamo e cuociamo per 25/30 minuti, regolarsi con il proprio forno.

Riprendiamo la crema di ricotta e incorporiamo anche le gocce di cioccolato e una manciata di mirtilli, lasciandone alcuni per la decorazione.

Ovviamente i bignè si devono raffreddare.

image

Riempiamo la sac a poche, bocchetta grande, con la crema di ricotta facendo forza con la bocchetta della sac a poche, inseriamola dal basso e riempiamo i bignè.

Posiamo i bignè su un piatto da dolce e decoriamo la superficie con ulteriore crema di ricotta, distribuiamo le gocce rimaste e qualche mirtillo.

Conserviamo  i bignè crema di ricotta e gocce di cioccolato fino al momento di servire.

Se fate come me, un chilogrammo di ricotta potrebbe non bastare.

 

 

Precedente Frittata gusto margherita Successivo Orecchiette fave guanciale e pecorino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.