Alici marinate

Le alici marinate, un antipasto sfiziosissimo, speciale per realizzare dei bellissimi e buonissimi crostini, uno sfizio da soddisfare, semplicemente.

image

Ne ho fatto una scorpacciata di recente a Loano e mi sono ripromessa di prepararle al più presto.

Senza dimenticare che, al di la della bontà, il nostro pesce azzurro, ideale per la dieta mediterranea, la più completa e salutare che ci sia, andrebbe consumato almeno tre volte a settimana.

Le alici marinate si possono preparare in anticipo ed essere consumate uno dei giorni in cui si sceglie di mangiare pesce.

La semplicità della realizzazione e la facile reperibilità degli ingredienti, per altro pochissimi, rendono le alici marinate un piatto molto gettonato per una cena a base di pesce.

Le alici marinate non subiscono cottura ma vengono immerse in una salamoia acida in grado di cuocere il pesce mantenendone però inalterato tutto il suo sapore.

Parlando di pesce azzurro è assolutamente obbligatorio essere certi di utilizzare del pesce abbattuto per i problemi relativi all’anisakis.

Gli ingredienti necessari per preparare le alici marinate sono i seguenti:

un chilogrammo di alici fresche,

il succo di tre limoni,

aceto qb,

tre spicchi di aglio,

un ciuffo di prezzemolo,

un bicchiere di olio extravergine di oliva.

image

Pulite le alici, svisceratele, deliscatele, eliminate la testa e la coda, non è una operazione difficile, iniziando dalla testa viene via tutto facilmente.

Lavate le alici velocemente e asciugatele.

Tenetele nell’aceto per 24 ore, dopo di che scolatele e tenetele da parte.

image

Preparate la salsa con il succo dei limoni, l’olio, l’aglio tagliato a pezzi e il prezzemolo; lasciate la salsa riposare in frigo per un paio di ore.

image

Disponete un primo strato di filetti in un vassoio di vetro fondo, copriteli con parte della salsa, formare altri starti procedendo con questo ordine fino ad esaurire gli ingredienti e lasciateli riposare un giorno in frigorifero.

image

Servite con la loro marinatura decorando il piatto a piacere con fettine di limone e ciuffetti di prezzemolo.

image

 

 

 

 

Precedente Crema di ceci e gamberetti Successivo Crema di broccoli e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.