Abbacchio con patate al forno

image

Un secondo di carne classico delle feste.

Un gusto particolare, inconfondibile, l’abbacchio…

Per cucinarlo al forno si può prenderne una metà, quindi parti miste.
Si taglia a pezzi di grandezza omogenea, meglio chiedere al macellaio.

Olio, sale, peproncino, aglio, rosmarino, timo, patate.

Emulsionare mezzo bicchiere di olio con sale, peperoncino, timo, rosmarino e aglio.
Distribuire la carne in una teglia, che avremo unto o rivestita di carta da forno, e cospargela con la salsina.

Tagliare la patate a pezzi non troppo piccoli e aggiungerle all’abbacchio, condirle con olio, sale e rosmarino.

Cuocere per un’ora in forno a 180 gradi.

A metà cottura spruzzare di vino e portare a termine.

Attenzione a non farlo diventare troppo asciutto.

Precedente Chicche di tiramisu' tartufato Successivo Pane e salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.