Da quando abbiamo scoperto che la piccola di casa è celiaca è passato un anno, e abbiamo affrontato giorno per giorno le difficoltà soprattutto fuori casa che questo comporta, ma se c’è una cosa non mi ha mai spaventato sono le sfide, perchè di una cosa sono certa, lei non crescerà pensando di essere diversa dagli altri, quindi oggi abbiamo fatto le chiacchiere o frappe senza glutine, e le abbiamo divorate.

DSC_3526

Devo dire sinceramente che in un anno ho avuto modo di provare tantissimi prodotti senza glutine, ma il mix FibrePan di Farmo, a base di amido di frumento deglutinato. Questo mix offre prestazioni eccezionali anche con gli impasti più difficili. Questo in particolare necessita di essere steso molto sottile per la perfetta cottura nell’olio, ed ero davvero scettica, ma ha superato la prova.

DSC_2594

Le dosi seguenti sono abbondanti. Magari la prima volta provate metà dose. Ma le chiacchiere o frappe senza glutine restano croccanti e friabili anche il giorno dopo. Di più non saprei, sono finite.

Ingredienti per due vassoi di chiacchiere:

450-500 grammi di farina (io mix FibrePan)

2 uova

200 ml di panna (fresca o uht)

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiaini di lievito per dolci

un pizzico di sale

buccia di limone e/o arancia a piacere

2 cucchiai di liquore anche questo a piacere, limoncello, grappa, alchermes

Procedimento chiacchiere

Ho messo tutto nella planetaria iniziando con 400 gr di farina. Ho aggiunto un cucchiaio di farina alla volta fino a quando l’impasto si staccato dalla ciotola. Deve rimanere comunque morbido da lavorare ma assolutamente non appiccicoso. Per capire la consistenza deve essere più morbida della pasta frolla ma assolutamente asciutto. L’ho messo quindi a riposare in frigo un’oretta avvolto nella pellicola.

Se avete tempo e voglia potete stendere la sfoglia a mano col mattarello. Io ho usato la mia bellissima Imperia. Non vi scoraggiate se all’inizio la sfoglia si sbriciolerà, basterà ripiegarla su se stessa e continuare, naturalmente iniziando dal giro più largo (il numero 1 della macchinetta). Io mi sono fermata a metà, 3-4, per evitare che si rompessero poi in cottura.


DSC_3517

Ho portato un litro d’olio di arachide alla temperatura di circa 180° e ho fritto le chiacchiere senza glutine in varie forme.

Alla fine, quando si sono raffreddate ho aggiunto zucchero a velo e cannella.

DSC_3526

 

(Visited 322 times, 1 visits today)

Comments are closed.