Se vi siete persi qualche puntata forse non ricorderete che ormai ho 3 figli, un lavoro part-time e un marito smemorato, quindi attualmente non ho tantissimo tempo da dedicare ai fornelli, men che meno al blog….. quindi capita spesso di dovere “rimediare” il pranzo o la cena in pochi minuti e con quello che passa il convento, ma io la frittata (che intendiamoci è buonissima) non ce la faccio proprio a presentarla a tavola, quindi su proprio mi devo arrangiare, ripiego su queste frittatine al forno, versatili (essendo monoporzione posso fare più gusti) e tutto sommato leggere perchè non fritte.

frittatine

La ricetta prevede l’uso di verdure saltate, quelle che preferite, ma nulla vieta di aggiungere patate lesse e rosmarino, o erbette sbollentate, o avanzi di pesce, insomma, quello che vi pare.

Quattro uova basteranno per 24 frittatine cotte nello stampo dei muffin insieme a:

1 cipolla bianca

uno spicchio d’aglio

una melanzana grande o 2 piccole

una zucchina

un peperone rosso

prezzemolo, basilico

60 ml di panna fresca

2 cucchiai di parmigiano reggiano

olio extravergine d’oliva

Come prima cosa è opportuno accendere il forno a 200 gradi, intanto riscaldare una padella antiaderente con un filo d’olio e lasciare appassire la cipolla tagliata finemente, aggiungere la melanzana e il peperone tagliati a striscioline e saltare a fuoco vivace, infine aggiungere le zucchine, salare e se necessario aggiungere un goccio d’acqua. In tutto cuocere per 5 minuti circa.

Sbattere le uova con la panna, il basilico spezzettato e il formaggio, aggiustare di sale e pepe, mettere un po’ di verdure nello stampo da muffin e coprire con il composto di uova. Aggiungere una bella foglia di prezzemolo come decorazione ed infornare per circa 15 minuti.

Buon appetito

(Visited 2.096 times, 1 visits today)

Comments are closed.