Dura la vita per chi cerca di stare a dieta!
Ma spesso un regime alimentare controllato è un percorso obbligato per motivi di salute.
Insomma, qualunque sia il motivo che vi spinge a controllarvi a tavola, vi propongo un piatto decisamente light……
Non pensate che una scaloppina con i funghi possa essere light?
Allora ve lo dimostro perchè il piatto che vedete apporta circa 170 Kcal

Ingredienti per 1 persona:
una fetta di petto di pollo (circa 120gr)
un “velo” di farina per infarinare la fettina
150 di funghi champignon a fette
200 ml di brodo vegetale (anche ottenuto con brodo granulare di buona qualità)
un pezzetto di cipollotto
Iniziamo preparando i funghi. Io ho usato la pentola a pressione per comodità ma potete usare qualsiasi tegame. Ho messo i funghi, il cipollotto e una metà del brodo a mia dispozizione, ho chiuso la pentola e cotto per 7-8 minuti dal fischio. Ho poi lasciato ridurre il sughetto dei funghi a pentola scoperta mentre ho cotto i petti di pollo.


Se non usate la pentola a pressione ci vorrà un po’ di tempo in più, generalmente il doppio, e un po’ di liquido in più, ma il brodo vegetale è talmente leggero che potete abbondare.
I petti di pollo li ho infarinati e “tostati” senza alcun condimento in una padella, poi,  dopo averli girati un paio di volte ho bagnato con il brodo


 Ultimo passo aggiungere i funghi al pollo


Volendo, se preferite, al posto del brodo potete usare del latte scremato per ottenere una scaloppina dal gusto più delicato
(Visited 2.241 times, 1 visits today)

Comments are closed.