Per questi velocissimi rustici ho preso spunto dal forum di cookaround  dove ne esistono diverse versioni.
Quello che occorre è un rotolo di pasta sfoglia, uno di pasta brisè e tutto quello che la fantasia (e il frigo) vi suggerisce.

Io ne ho fatti metà con pepe e pecorino e metà con parmigiano e rosmarino.
La preparazione è semplicissima:
disponiamo il primo disco, quello di pasta sfoglia su un foglio di carta forno (per staccarlo più facilmente), lo spennelliamo con un uovo sbattuto, spolveriamo di pepe e pecorino (o parmigiano e rosmarino), copriamo con il secondo disco, quello di pasta brisè, a questo punto tagliamo a metà, e sovrapponiamo le 2 metà solo dopo avere farcito quella sottostante come il primo strato. A questo punto ricaviamo delle striscioline lunghe 8-10 cm e le attorcigliamo. Una volta attorcigliate le mettiamo in una teglia rivestita di carta forno e mentre portiamo il forno a 200°  spennelliamo i nostri torcetti ancora con un po’ di uovo sbattuto, in questo modo risulteranno belli colorati.
In forno per 10-12 minuti.
Perfetti per un aperitivo veloce.
E’ possibile farli anche dolci, farcendoli con uovo e zucchero, burro e zucchero, marmellata o l’immancabile nutella.
Ideale per una merenda veloce.

(Visited 309 times, 1 visits today)

Comments are closed.