Chi sono

Tartufi al tiramisù ripieni velocissimi

Tartufi al tiramisù ripieni

Tartufi al tiramisù ripieni sono dei dolcetti semplici e veloci da preparare. Non necessitano di cottura, questo li rende ancora più speciali. Sono bocconcini decisamente freschi e deliziosi. Da tempo la ricetta impazza sul web e ogni qualvolta vedo le foto, rimango estasiata. Per questo ho deciso di prepari anche io. Ho visto il video su Youtube di Fidelity cucina. Devo dire che mi hanno stupito molto, non solo per la loro bontà, ma anche per la semplicità e velocità della ricetta. Sono pronti in soli trenta minuti. Poi metterli in frigorifero nella parte più fredda per circa un’ora ed il gioco è fatto. Decisamente deliziosi. Vi conquisteranno al primo assaggio. Provare per credere!!!!

Tartufi al tiramisù ripieni

 

INGREDIENTI X 15 PEZZI

 

250 gr di mascarpone

50 gr di zucchero a velo

100 gr di savoiardi (12 biscotti)

1 tazzina di caffè ristretto

1 goccio di liquore rum

 

RIPIENO

crema spalmabile alle nocciole q.b

cacao amaro q.b per guarnire

 

PROCEDIMENTO

Tritare i savoiardi finemente in un mixer, e mettere da parte.

Prendere il mascarpone e metterlo in una ciotola con lo zucchero a velo. Mischiare i due ingredienti con una spatola a mano.

Unire alla crema ottenuta la tazzina di caffè ristretto non zuccherato ed il goccio di liquore rum che potete anche omettere se non vi piace.

A questo punto unire la polvere di savoiardi ed amalgamare il tutto.

Si ottiene così un composto solido e fascinante lavorabile, coprire con pellicola e mettere a riposare in frigorifero per circa 15 minuti.

Riprendere il composto, formare delle pallina con poco impasto.

Mettere al centro un pochino crema alle nocciole e richiudere la pallina.

I tartufi sono pronti.

Metterli in frigo per circa un’ora.

Prima di servirli passarli nel cacao amaro.

 

Il dessert è servito, una coccola a cui non si può rinunciare!!!!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*