colomba pasquale

Colomba pasquale

La colomba pasquale che vi presento oggi si ispira alla ricetta di Igino Massari, gli ingredienti dell’impasto sono effettivamente quelli previsti dal famoso pasticcere, ma per quanto riguarda la glassa l’ho sostituita con una al cioccolato.

colomba pasqualeColomba pasquale

colomba pasquale

colomba pasquale

E’ la seconda volta che provo questa ricetta e devo dire che non mi ha delusa, la prima volta le diedi la forma di un panettone, questa volta ho usato lo stampo giusto.

Dedico questo mio articolo ad Annamaria che mi ha incoraggiata a rifarla versione bimby.

Se volete provarla prima di tutto dovete avere a disposizione due giorni, se tutto va bene dovreste farcela in 14 ore, ma se ci vorranno più ore per la lievitazione vi servirà anche il secondo giorno per concludere.

Ingredienti per una colomba di un chilo circa

Biga

  • 40 gr di farina
  • 20 gr di acqua
  • 3 g di lievito secco (io uso mastrofornaio)

Primo impasto

  • Biga
  • 75 gr di acqua
  • 200 gr di farina Manitoba w 400
  • 50 gr di tuorlo
  • 75 gr di zucchero
  • 70 gr di burro

Secondo impasto

  • 50 gr di farina 00 (io ho usata quella per pizza ricca di glutine)
  • 50 gr di tuorlo
  • 12 gr di miele
  • 37 gr di zucchero
  • 87 gr di burro
  • 4 gr di sale
  • 150 gr di arancia candita (oppure gocce di cioccolato)
  • vaniglia e aromi
  • 30 gr di pasta d’arancia ( canditi frullati a crema)

.Per la glassa al cioccolato

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di panna
  • 2 cucchiai di rum (facoltativo)
  • codette al cioccolato

Preparazione bimby

 

Preparare la biga

  • mettere il lievito, l’acqua e la farina nel boccale vel 3 per 8″
  • l’impasto risulterà sabbioso
  • versarlo in un recipiente e compattarlo con le mani, ne risulterà un impasto molto duro
  • avvolgere l’impasto stretto in una pellicola e riporlo  preferibilmente ad una temperatura di 28° oppure prepararlo la sera prima e metterlo in frigo

Primo impasto

  • mettere nel boccale la biga spezzettata, l’acqua e la farina impostare4 minuti vel spiga
  • mentre il bimby lavora inserire gradualmente i tuorli uno alla volta, aggiungere il successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito
  • aggiungere lo zucchero dall’alto, gradualmente
  • infine aggiungere il burro tagliato a pezzettini

Se per caso i 4 minuti non bastano per incorporare tutto il burro, aspettare qualche minuto prima di riaccendere il bimby sempre funzione spiga. Prendere l’impasto e sbatacchiarlo come da filmato. E’ fondamentale che l’impasto non si riscaldi, altrimenti l’impasto non si incorderà.

Finito di lavorare l’impasto, disporlo su un piano e procedere come da filmato, questa procedura rafforzerà la maglia glutinica permettendo che avvenga la giusta lievitazione.

Mettere l’impasto in una ciotola coperta e riporlo a 28°, potete avvolgerlo in una coperta, oppure metterlo in forno spento.

La lievitazione può variare tanto, per il mio impasto ci sono volute 6 ore. Deve triplicare.

Secondo impasto

  • sgonfiare il primo impasto
  • spezzettarlo, metterlo nel boccale e aggiungere la farina, il miele 4 minuti funzione spiga
  • mentre il bimby impasta aggiungere gradualmente gli ingredienti in questo ordine: prima i tuorli, uno alla volta, aggiungerne il successivo solo dopo il completo assorbimento del primo, dopo lo zucchero, sempre gradualmente
  • aggiungere il burro spezzettato
  •  aggiungere gradualmente i canditi  (io li avevo precedentemente ridotti a purea), se li mettete interi, li inserite alla fine dopo il sale
  • aggiungere la vaniglia
  • terminare con il sale

Versare l’impasto su un piano di lavoro e procedere come da filmato. Dopo aver pirlato l’impasto farlo riposare un po’. dividerlo in due parti e formare due strisce da mettere nello stampo per formare il corpo e le ali della colomba. Lasciare lievitare la colomba in forno spento. Quando l’impasto sarà arrivato a 2 cm dal bordo  infornare a 165° per mezz’ora poi abbassare a 150° per 20 minuti circa.

Dopo la prima mezz’ora appena la colomba si sarà colorata inserire la sonda del termometro ed impostarlo a 96°. Quando il cuore avrà raggiunto i 96° significa che la colomba è perfettamente cotta. Sfornare e far raffreddare la colomba capovolta.

Per la glassa

Riscaldare la panna, aggiungere il cioccolato e farlo sciogliere, aggiungere il rum.

Spalmare il cioccolato sulla colomba pasquale e decorare con le codette o confettini al cioccolato

Spero che la versione bimby di questa colomba pasquale vi sia stata utile.

15 thoughts on “Colomba pasquale

  1. Lucia, che meraviglia questa colomba, soffice e golosissima con quella glassa al cioccolato, super brava, meriti un applauso!
    E, visto che la tua ricetta partecipa al contest di CuciniAmO (ne sono felicissima e ti ringrazio) ti metto qui il link all’album così le tue amiche potranno votare la tua ricetta
    https://www.facebook.com/cuciniamo.mammeonline/photos/a.920502128084264.1073741834.405142669620215/921865977947879/?type=3&theater

    Invito tutte a partecipare al nostro contest su Cuciniamo, è facilissimo, vero Lucia?
    http://cuciniamo.mammeonline.net/spring-love-contest-per-tutte-le-feste-di-marzo/

  2. WoooWWW! E’ bellissima… e golosissima! Devo assolutamente provarla! (mi sa che per questo giro però uso anche io lo stampo da panettone… ahahahh), a parte gli scherzi, mi sembra perfetta, quindi devo assolutamente provarla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*