Torta di pere senza uova

torta di pere2

Col termine pera si intende il frutto (in realtà si tratta di un pomo, un falso frutto) delle piante del genere Pyrus Alcune delle specie producono frutti eduli e vengono perciò coltivate, quella più diffusa è la specie Pyrus communis. La pera è ricca di zuccheri semplici, specialmente fruttosio. La prevalenza di potassio la rende adatta ad una dieta iposodica (cioè una dieta priva di sodio). La pera risulta disponibile per gran parte dell’anno e si consuma al naturale o cotta in sciroppo di zucchero.

Ingredienti e dosi

3 pere succose, 125 gr. di yogurt intero bianco o alla pera (1 vasetto), 250 gr. di zucchero (2 vasetti), 500 gr. di farina 00 (4 v.), 1 bustina di lievito vaniglinato, a piacere 1 bicchierino di acquavite (grappa, cognac), ¼ di vasetto di olio di semi.

Preparazione
  •  Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti. Passatele in poca farina, quidi eliminate l’eccesso.
  • Mescolate lo yogurt e lo zucchero. Aggiungete la farina setacciata e il lievito. Versate a filo l’olio e mescolate molto bene.
  • Foderate con carta forno una tortiera, riempitela con l’impasto ottenuto e veratevi i cubetti di pera.
  •  Spolverizzate la superficie con abbondante zucchero, così facendo in cottura si formerà una crosta croccante.
  • Mettete in forno già caldo a 180-200 gradi per 30-45 minuti circa: controllate la cottura inserendo nella torta uno stecchino, se uscirà pulito ed asciutto il dolce sarà pronto.
  • Lasciate raffreddare dento il forno.

torta di pere 0

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La “Zuppa Inglese” della Petronilla Successivo Mangiari di VIGILIA PASQUALE delle famiglie nobiliari ravennati di inizio ’900 (Romagna)

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.