Strozzapreti con sugo di cozze, vongole e gamberi

strozzapreti cozze

Ingredienti e dosi per 4 persone

440 gr. di strozzapreti

per il sugo:
500 kg. di di pesce (gamberoni, seppioline, cozze¹, vongole, gamberetti), 3 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di olio, pomodorini, mezzo bicchiere di vino bianco secco, farina di castagne q.b (o farina di grano), prezzemolo tritato, sale e pepe

Preparazione

Preparare gli strozzapreti:
Disporre la farina a fontana, con un pizzico di sale e uno di pepe. Aggiungere 3 o 4 decilitri di acqua e impastare fino a ottenere una massa morbida e liscia. Lasciarla riposare 10 minuti, avvolta in una pellicola. Tirare una sfoglia spessa circa 2 mm. Arrotolare la pasta sul matterello, sfilare e tagliare delle strisce di circa 1,5 cm di larghezza. Inumidirsi le mani e arrotolare la pasta tra i due palmi, poi romperla a una lunghezza di 8-10 cm. isporre gli strozzapreti su vassoi infarinati, cuocerli in abbondante acqua salata.

Preparare il sugo di pesce:
Fare soffriggere in una pentola larga e bassa gli spicchi d’aglio, che poi saranno eleminati, in 1 bicchiere d’olio. Unire quindi pomodorini, sale, pepe e 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Quando il vino sarà quasi completamente evaporato unire il pesce. Fare cuocere a fuoco basso senza coperchio per 20 minuti circa.
Spolverizzare un po’ di farina per creare una cremina che leghi il sugo.


  • Come pulire gamberi e scampi: code e interi (video)
  • Come pulire le cozze: Eliminate le cozze con gusci rotti o aperti. Mettete le altre in una bacinella o altro recipiente e, nel lavello, spazzolatele a una a una sotto acqua fredda corrente. Raschiatele con il coltello per eliminare le incrostazioni sui gusci; eliminate anche, stringendolo fra lama del coltello e polpastrello del pollice e tirando, il ciuffetto di peli che sporge da una parte. Sciacquate le cozze nella bacinella, facendovi scorrere acqua fredda abbondante; scolatele con le mani e procedete alla cottura. (video)

800px-Strozzapreti_Pastastrozzapreti cozze (6)strozzapreti cozze (4)strozzapreti cozze (3).

.

.

.

.Unire, quindi, gli strozzapreti cotti al dente ed un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Mescolare delicatamente o, per chi ne è capace, far saltare. Lasciate riposare qualche minuto.

Vino
Bianco: Trebbiano di Romagna, Chardonnay (Friuli), Verdicchio (Marche), Gavi (Piemonte), Vermentino (Sardegna) oppure rossi novelli o rosati.

strozzapreti cozze (2)

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Risotto per la Quaresima con caperozzoli (o vongole o arselle) alla maniera di Petronilla Successivo Tortelli di frutta per Quaresima della Petronilla

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.