Pasta corta al sugo di porcini e castagne

casarecce-porcini-e-castagne1

Ingredienti e dosi per 4 persone

280-300 gr. dei casarecce (o altra pasta corta: penne, maccheroni, fusilli), 300 gr. di castagne, funghi porcini freschi, 100 gr. di guanciale, una cipolla, brodo di carne, sale e pepe.

Preparazione

Lessate le castagne. Le castagne lessate e pelate possono essere utilizzate per diverse ricette (p.e. il Tronco di castagne) oppure mangiate cosi’ al naturale. Una volta lessate le castagne, sbriciolatele così daranno cremosità al sugo.

Preparate i funghi
Con un coltellino pelate via la parte terrosa all’estremità inferiore dei gambi, prendendo insieme quanta meno polpa è possibile. Mondate anche le parti sciupate. Lavateli velocemente sotto acqua fredda corrente, strofinandoli con uno spazzolino morbido, Asciugateli immediatamente con cura e spezzettateli.

castagnecasarecce-al-sugo-di-porcini-e-castagne-L-alppJmcasarecce-al-sugo-di-porcini-e-castagne-L-VwjNnE.

.

.

.

.Rosolate il guanciale a cubetti, aggiungete la cipolla e fatela soffriggere. Unite i pezzetti di funghi porcini, mescolate delicatamente e portate a cottura. Aggiungete le castagne sbriciolate e fate insaporire. In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata, quindi buttatevi la pasta. Scolatela e versatela nella padella con i funghi e le castagne. Fate saltare, o mescolate delicatamente, lasciate riposare un istante, quindi servite.

  • Con questo sugo si possono condirele tagliatelle di farina di castagne, oppure paste corte integrali (penne, maccheroni) o ancora strozzapreti, laganari, garganelli ecc.
  • Si possono usare anche i funghi Champignon o il misto di funghi surgelati.

 Pasta corta

.

Aggiungendo particolari ingredienti agli impasti è possibile dare ai vari formati anche diversi colori:

  • verde con spinaci lessati, basilico o prezzemolo appena scottati e frullati.
  • rosso con rape rosse lessate e frullate o concentrato di pomodoro.
  • arancione con carote o zucca cotte, frullate ed eventualmente fatte asciugare sul fuoco.
  • giallo con zafferano o curry stemperati in poca acqua tiepida.
  • marrone con cacao amaro.
  • nero con inchiostro di seppia.

“Pasta 2006 3”. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons –

“Pasta 2006 2”. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons –

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tagliatelle di farina di castagne al sugo di carne e salsiccia al rosmarino Successivo Gâteau de meringue de noix de coco, Torta meringata alla noce di cocco

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.