Il Pesto di rucola e mandorle

pesto rucola_tn

In questi giorni mi è stata regalata così tanta rucola che ho pensato di fare come la cuciniera del 1893 che, in mancanza del basilico, consigliava di usare maggiorana e prezzemolo per il pesto alla genovese.

Ho, allora, preparato un gustosissimo Pesto di Rucola e, una parte l’ho surgelata, e l’altra l’ho messa in frigo (in vasetti di vetro), perchè si conserva benissimo almeno una settimana.

Questa deliziosa salsa la utilizzerò per condire la pasta, o per insaporire il pesce, il bollito e l’insalata mista, o per profumare tartine, crostini e crostoni.

La ricetta è facilissima e veloce, occorreranno circa 5 minuti di preparazione.

Pesto di rucola e mandorle

 Ingredienti e dosi per 400 gr. di pesto

100 gr. di rucola, 150 gr. di olio evo, 1 spicchio d’aglio (facoltativo), 50 gr. di parmigiano e 50 gr. di pecorino. 50 gr. di mandorle pelate.

Preparazione

Lavate bene ed asciugate la rucola. Mettettela nel bicchiere del mixer. Unite gli altri ingredienti. Frullate.

Busiate trapanesi integrali Bio al pesto di rucola

Busiate trapanesi: ricetta della cucina trapanese, hanno la stessa forma dei fusilli avellinesi. Ma sono leggermente più larghe. Prendono il nome dal ramo di buso (fusto dell’ampelodesmo) originariamente utilizzato per la loro trafilatura.

pesto rucola pasta (2)_tn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Filetto di Trota alla Mugnaia e le varianti del Court-bouillon (brodo ristretto) Successivo Busiate trapanesi integrali al Pesto di rucola e mandorle

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.