Crostata con i cachi semplice e veloce

l cachi o kaki è un albero da frutto originario dell’Asia orientale. È anche noto come loto del Giappone, sebbene con questo nome si debba intendere più correttamente il Diospyros lotus.

Ingredienti e dosi

3 cachi, pasta frolla surgelata, 2 cucchiai di zucchero di canna, cannella in polvere.

Preparazione

Pulite i cachi dalla buccia e dai semi. Metteteli, poi, in una ciotola e schiacciateli bene con le mani (o frullateli), quindi passateli in un tegame con lo zucchero di canna e la cannella e 1 cucchiaio di acqua. Fate cuocere fino ad ottenere una purea abbastanza asciutta.

Stendete la pasta frolla e con essa foderate una tortiera; stendetevi sopra la purea di cachi e con i ritagli di pasta formate la griglia tipica delle crostate. Infornate in forno caldo a 10 gradi per 30 minuti.

torre cachi   

torta di cachi (3)    torta di cachi (8)

  • Ottima per la colazione e la merenda, questa crostata è veramente facile da preparare e ancora più veloce sarà se userete, come farcitura, la marmellata di cachi.
  • Anzichè con la cannella, potete aromatizzare la crostata con bacche di vaniglia oppure con la scorza grattugiata di un limone.
  • Potete arrichire la crosta con l’aggiunta di noci, nocciole o altra frutta secca.
  • Torta di cachi con frutta secca ed amaretti.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fave dolci, Fave dei morti, Favette: ricette di una famiglia nobiliare ravennate di inizio ’900 Successivo Autunno… tempo di cachi, tempo di marmellata!

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.