Giugno e la voglia di Gelato per il Club del 27 : gusto esotico Pina Colada

Anche questo mese la sfida lanciata dal Club del 27 mi ha intrigato.
Non avevo mai preso in considerazione l’idea di fare il gelato in casa  e lo pensavo retaggio di quei pochi che posseggono la gelatiera
Tra le tante ricette ho scelto la più esotica . Sia l’Ananas che il Cocco sono due ingredienti interessanti che si sposano bene insieme creando un gusto che mi ricorda paesi lontani
Devo dire che per essere la prima volta posso considerarmi soddisfatta … anche se mi è venuta voglia di sperimentare un altra ricetta..
Per il momento ecco la versione Piňa Colada
La ricetta è tratta da blog di Ele
Ingredienti per la crema inglese
250 ml di latte di cocco
250 ml di latte fresco intero
6 tuorli
180 gr di zucchero semolato
500 gr Ananas (peso pulito)
Per prima cosa montate i tuorli con 90 grammi di zucchero finche non risulti bello spumoso ; a parte mescolate il restante zucchero con il latte di cocco e il latte vaccino portandolo a bollore .
Versate quindi il composto sui tuorli montati che avrete nel frattempo trasferito in una casseruola e portare il tutto a 85 gradi mescolando in continuazione
Trasferite il composto in una ciotola fredda e immergetela nel lavandino pieno di acqua.
Sempre mescolando fate raffreddare e riponete in frigo per una notte.
Potete a questo punto completare il gelato cubettando in piccoli pezzi 500 gr di ananas (peso pulito)
L’ananas va cotto poi in una padella con due cucchiai di acqua e due cucchiai di zucchero.
Terminata la cottura qundo sarà morbido e avrà assorbito tutta l’acqua frullatelo fino ad ottenere una purea.
Raffreddate  l’ananas  come avete fatto per il gelato e riponete in frigo.
Il giorno dopo mescolate la purea di ananas con la crema inglese e ponetela in freezer per un’ora e mezza, poi riprendetelo e mescolate nuovamente . Riponete nuovamente il gelato in freezer, e ripetete l’operazione per 3 volte.
Prima si servirlo trasferitelo i frigo  per almeno 20 minuti.
Buon gelato a tutti.

(68)

12 thoughts on “Giugno e la voglia di Gelato per il Club del 27 : gusto esotico Pina Colada

  1. Un paio di giorni fa non ho trovato al market il latte di cocco. E non avevo il tempo di cercarlo da altre parti. Altrimenti, anche io avrei provato a fare questo.
    Invece, avevo gli ingredienti per il gelato fritto..

  2. Un altro gusto che ti porta in vacanza anche se sei ancora dietro la scrivania.
    Solo il nome “pina colada” mi proietta in scenografie piene di palme e spiagge bianchissime. Mi sa che dovrò provarlo e vivere l’illusione attraverso un bel cono come il tuo.
    Grazie per la condivisione. Un abbraccio.