Trofie con Pesto di Rucola e Gamberetti

La ricetta delle trofie con pesto di rucola e gamberetti mi è venuta in mente l’altra domenica. Avevo preparato il pesto di rucola  e lo dovevo utilizzare per condire la pasta. Ma poi ho pensato di arricchire la ricetta aggiungendo i gamberetti e i pomodorini, così da dare un gusto anche mediterraneo al piatto. Il risultato è stato ottimo. Un sapore davvero eccezionale…..da provare!!!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • pesto di rucola 3 o 4 cucchiai
  • Gamberetti col guscio 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Pomodorini 4
  • sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai

Preparazione

  1. Soffriggete l’aglio tritato nell’olio. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e le teste dei gamberetti. Coprite e lasciate sul fuoco per almeno 5 minuti, il tempo di far rilasciare il sapore di mare dalle teste dei gamberetti.

  2. Togliete poi le teste dal sugo e lasciate cuocere ancora per qualche minuto. Nel frattempo avrete sgusciato i gamberetti, che aggiungerete al sughetto che sta cuocendo.

  3. Cuocete i gamberetti nel sugo per una decina di minuti, poi aggiungete i cucchiai di pesto.

  4. Quindi sciogliete il pesto nel sugo e spegnete la fiamma.

  5. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nella padella con il sugo pronto.

    Fate saltare la pasta nel sugo, col fuoco acceso, per un paio di minuti. Servite caldo.

     

  6. Buon appetito!!!!

Precedente Torta con Ovetti di Cioccolato Successivo Zucchine Saltate alle Noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.