Torta Brownies Variegata (Cioccolato Fondente e Philadelphia)

Torta Brownies Variegata (cioccolato fondente e Philadelphia)

La Torta Brownies Variegata è un dolce supergoloso, cremoso all’interno e dal sapore intenso di cioccolato fondente e crema di latte.
Oggi pomeriggio, a me e a mio figlio, è venuta una voglia incredibile di dolce, ma soprattutto di cioccolato e allora ho pensato a questa torta brownies variegata , cremosa all’interno e golosissima!!! E’ facile e abbastanza veloce da realizzare ed il risultato è veramente soddisfacente. La fonte è proprio il sito del formaggio Philadelphia: Brownies che io ho un pò variato nella ricetta ed anche nel fatto che ho preferito la classica torta ai quadrotti. Provatela….è fantastica!!!

?

Ingredienti per un ruoto di 18cm di diametro:

  • 80g di zucchero di canna
  • 50g di burro
  • 50g di cioccolato fondente
  • 20g di cacao amaro
  • 25g di farina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • mezza bustina di vanillina
  • 100g di Philadelphia (o altro formaggio spalmabile)
  • 40g di zucchero
  • mezza bustina di vanillina

Preparazione:
Sciogliete il burro a fiamma bassa in un pentolino, quindi aggiungete lo zucchero.
Non appena si sono amalgamati burro e zucchero, aggiungete il cioccolato tritato e fate sciogliere anch’esso.
Togliete dal fuoco, fate intiepidire e poi versate nel composto l’uovo, la farina, il cacao, la vanillina ed il lievito,
Amalgamate bene il tutto con un cucchiaio, quindi trasferite il composto in un ruoto foderato di carta forno.

Ora versate il philadelphia, la vanillina e lo zucchero in una ciotola e montate il tutto con un frustino a mano, fin quando risulterà una crema spumosa, che verserete a cucchiai sul composto di cioccolato.
Prendete poi una forchetta e mescolate delicatamente solo in superficie per variegare.

?

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa la vostra Torta Brownies Variegata (prova stecchino).
Tiratela fuori dal forno, fatela intiepidire e poi alzatela dal ruoto con tutta la carta forno.
?

Fatela raffreddare, quindi trasferitela su un piatto da portata.

Precedente Linguine Olive e Capperi al Graten Successivo Bocconcini di Tacchino al Finocchietto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.