Pizza di Patate Velocissima (wurstel e stracchino)

Pizza di Patate Velocissima

Ieri sera si era fatto veramente tardi e dovevo ancora cucinare, allora ho pensato di fare questa pizza di patate velocissima farcita con ciò che avevo in frigo: wurstel e stracchino. Velocissima perché? Se avessi voluto preparare un gateau di patate, mi ci sarebbero volute almeno un paio di ore….solo per bollire le patate, passarle nello schiacciapatate e poi condirle!!!!!!
Invece ho pensato di preparare questa pizza con patate a crudo. L’esperimento è riuscito eccome!!! I miei figli l’hanno divorata… un gusto delicato e saporito.
Per la farcitura potete veramente utilizzare ciò che avete in frigo oppure potete farcire la vostra pizza di patate velocissima con tutto ciò che vi piace, anche con le verdure….che so…peperoni e provola, melanzane a funghetto e fior di latte, scarole condite con olive nere, pinoli e uvetta ecc.

Ingredienti:

  • 750g di patate (già sbucciate)
  • 50g di farina (per chi è intollerante potete usare quella senza glutine)
  • 2 uova
  • 50g di pecorino
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe q.b.

Per farcire:

  • 4 wurstel
  • 200g di crescenza
  • 2 sottilette fila e fondi

Preparazione:
Lavate le patate e sbucciatele. Quindi grattugiatele a julienne (con la grattugia con i fori più larghi).
Versatele in un colapasta e conditele con il sale. Mescolate per qualche minuto, poi strizzatele e passatele in una ciotola capiente. Ora aggiungete le uova, la farina, il pecorino ed il pepe. Mescolate bene il tutto con due cucchiai.


Prendete una tortiera di circa 26cm di diametro e versate metà del composto.
Con il cucchiaio, o con le mani, stendete il composto su tutta la superficie ed anche intorno ai bordi.
Distribuite quindi sulle patate lo stracchino, i wurstel e le sottilette a pezzetti.

Coprite, a questo punto, con il rimanente composto di patate condite. Io, in superficie, ho anche distribuito una manciata di semi di zucca.

Cuocete a 200° in forno preriscaldato per 35 minuti circa. Deve formarsi un poco di crosticina dorata in superficie.

Servite ben calda e filante.
Buon appetito!!!

Potete anche provare questa ricetta: Sbriciolata di patate con Zucchine e Provola

Precedente Torta di Carote e Mele (anche senza glutine) Successivo Churros all'Arancia (anche senza glutine)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.