Patate Cavolo Nero e Pancetta

Patate Cavolo Nero e Pancetta, un piatto nato per caso una domenica mattina!
Mentre giravo in un mercatino dei coldiretti, ho notato questa verdura che non avevo mai visto né assaggiato prima.
Poiché amo le verdure, ne ho comprato un paio di fasci e, quando sono tornata a casa, ho voluto immediatamente provare questo cavolo nero. Chiaramente avevo chiesto come si puliva e come si cuoceva ed ho pensato subito che, avendo un gusto abbastanza deciso, poteva essere accompagnato dalle patate, che addolciscono sempre i sapori più forti. Ed infatti il piatto è riuscito molto bene, un gusto rustico e saporito! Un contorno nuovo che è piaciuto a tutta la famiglia!
20151207_170651

Ingredienti:
2 fasci di cavolo nero
500g di patate
una cipollina
50g di pancetta a dadini affumicata
sale q.b.
olio extravergine di oliva
Preparazione:
Per pulire il cavolo nero, sfilate la foglia, ovvero la parte morbida dalla costa del cavolo, lasciando quella centrale più dura.


Sciacquate le foglie, tagliatele a striscioline e cuocetele in acqua salata per circa 30/40 minuti, fin quando saranno abbastanza tenere.
Nel frattempo sciacquate e bollite le patate con la buccia in acqua salata, più o meno per lo stesso tempo (dovranno risultare tenere pungendole con una forchetta).
Scolate il cavolo nero e spellate le patate.
In una padella capiente, soffriggete la cipollina tagliata finemente e la pancetta. Aggiungete il cavolo nero, salate e cuocete in padella a fuoco basso per insaporire. Intanto schiacciate grossolanamente con una forchetta le patate ed unitele al cavolo.
Aggiustate di sale, aspettate qualche minuto e poi  spegnete il fuoco.
Versate il tutto in una pirofila e servite.
20151207_170712

Precedente Pasta e Zucca Cremosa Successivo Torta di Arance e Mandorle (con e senza glutine)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.