Parmigiana di Finocchi (light)

Parmigiana di Finocchi (light)

La Parmigiana di Finocchi è stata per me una vera scoperta!!!
Qualche settimana fa ho mangiato in una trattoria casareccia al centro di Napoli, la mia città. Le pietanze, per la maggior parte rigorosamente tradizionali, sono state fantastiche!!! In particolare gli antipasti, una serie di parmigiane preparate in tanti modi e con diversi ingredienti. Quella che più mi ha colpito, perché non l’avevo mai provata, è stata proprio la Parmigiana di Finocchi che non credo appartenga alla tradizione napoletana, ma io comunque l’ho trovata squisita!!!
Allora ho provato a cucinarla ed ho scoperto che, non solo potevo prepararla in un modo più leggero e cioè utilizzando una besciamella light (chiaramente fatta da me!!!), ma poi mi sono resa conto che è anche un piatto facilissimo da preparare!
Insomma il risultato è stato sorprendente….un piatto bello come aspetto, e soprattutto molto saporito!!!
20161022_130808

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 2 finocchi grandi
  • 200g di provola
  • grana grattugiato q.b. (2 o 3 cucchiai)
  • sale grosso q.b.

Per la besciamella light (chi vuole può preparare quella normale):

  • 500ml di latte (io ho usato quello p.s.alta digeribilità)
  • 25g di maizena
  • 30g di acqua
  • una noce di burro
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Preparazione:
Mettete sul fuoco dell’acqua a bollire e, nel frattempo, preparate la besciamella che poi deve intiepidire.
In un pentolino riscaldate il latte fino al punto di bollo, poi spegnete la fiamma. Quindi condite con un pizzico abbondante di sale e con una spruzzata di noce moscata.
In un bicchiere unite la maizena con l’acqua fredda. Mescolate con un cucchiaino fino a farla sciogliere del tutto.
A questo punto versata la maizena unita all’acqua, a filo, nel latte caldo.
Rimettete il pentolino sul fuoco e fate cuocere, sempre mescolando, fino a quando si sarà addensata (ci vogliono pochi minuti), poi aggiungete la noce di burro e fatela sciogliere.
Mentre la besciamella intiepidisce, pulite i finocchi togliendo le parti non commestibili.
20161022_104214
Lavateli, tagliateli a fette di uno spessore di circa mezzo centimetro e metteteli in una scodella piena di acqua fresca.


Sciacquate bene i finocchi, quindi versateli nell’acqua bollente precedentemente salata. Fateli cuocere 5/8 minuti e non di più.
20161022_110247
Scolateli e fateli intiepidire.
Nel frattempo tagliate la provola a dadini.
Prendete ora una pirofila e preparate la vostra parmigiana di finocchi.
Cospargete prima il fondo con un paio di cucchiai di besciamella, quindi sistemate un primo strato di finocchi, un pizzico di sale, i dadini di provola, la besciamella e il grana grattugiato.
1
1

Fate un paio di strati in questo modo e poi finite con la besciamella ed il grana grattugiato.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20/30 minuti, cioè fin quando si sarà formata una crosticina dorata.
20161022_121712
Servite la parmigiana di finocchi calda o tiepida.
Buon appetito!!!
parmigiana di finocchi -parmigiana di finocchi
Puoi provare anche la mia Parmigiana di Zucchine Bianca

Precedente Torta al Cocco Nutella e Panna Successivo Mattonella al Cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.