Lasagne Napoletane (più veloci con finto ragù)

Le Lasagne Napoletane non possono mancare nel periodo di Carnevale!!! Per noi partenopei è una tradizione, oltre alla preparazione dei dolci caratteristici, come le chiacchiere, il sanguinaccio, i savoiardi……le lasagne napoletane sono d’obbligo!!!
Io preferisco prepararle con il finto ragù, che è un sugo a base di passato di pomodoro saporito come il ragù napoletano, ma senza carne. Non ci metto neanche troppo olio e pertanto le lasagne risultano più leggere. In genere il sugo lo preparo la sera, in modo tale che il giorno dopo devo solo assemblare le lasagne e cuocerle in forno. Provate a prepararle….sono spettacolari!!!!!!
20160206_134954
Ingredienti per 10/12 persone:
Per il finto ragù:
4 bottiglie di passato di pomodoro
1 cipollina
5 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di zucchero
mezzo bicchiere di vino bianco
sale q.b.
Per le polpettine:

500g di carne macinata (io metà maiale e metà manzo)
1 piccolo spicchio di aglio
1 rametto di prezzemolo tritato
1 uovo
sale q.b.
3 cucchiai di pecorino grattugiato
un pizzico di noce moscata
100g di mollica di pane ammollata nel latte
olio di semi x friggere
Per completare la preparazione:
750g di lasagne fresche (3 pacchi da 250g)
500g di provola o fior di latte
750g di ricotta romana
grana grattugiata
Preparazione:
Se volete, potete preparare il finto ragù la sera prima.
In un tegame capiente soffriggete la cipollina affettata finemente nell’olio evo. Aggiungete il passato di pomodoro.
Riempite di acqua mezza delle 4 bottiglie di passato, scuotetela con il tappo in modo da prendere ciò che rimane del passato di pomodoro nella bottiglia, quindi passatela in un’altra bottiglia e così facendo in tutte le altre, versando poi il contenuto nel tegame. Aggiungete una manciata di sale, lo zucchero e il vino bianco. Fate cuocere il sugo a fiamma bassissima per circa 3 ore (questo è il tempo che ci vuole per far venire il sugo come il ragù…..buonissimo!!!)
20160206_112558
Preparate poi le polpettine. In una ciotola versate la carne macinata, l’uovo, l’aglio e il prezzemolo tritati, il sale, la noce moscata, il pecorino e la mollica di pane che precedentemente avevate messo in ammollo nel latte.
Impastate tutti gli ingredienti con la carne fino al completo assorbimento, quindi formate le polpettine e lasciatele in un piatto.
Scaldate l’olio di semi in una padella e friggete le polpettine.


Tagliate la provola a dadini piccoli e stemperate la ricotta con due mestoli di sugo.


A questo punto prendete un ruoto rettangolare molto grande, oppure due più piccoli e assemblate le lasagne.
Versate un mestolo di sugo e cospargetelo sulla base del ruoto, poi iniziate con uno strato di pasta.
Aggiungete un poco di ricotta, la provola e le polpettine, un paio di mestoli di sugo e una manciata di grana grattugiata.
20160206_11572220160206_11573120160206_120536
Coprite con un altro strato di pasta e continuate come prima per 3 o 4 strati. Sull’ultimo strato di pasta, aggioungete solo il sugo e la grana grattugiata.
20160206_121626
Infornate a 190° per 20/30 di minuti. Ecco pronte le vostre lasagne napoletane!
Buon appetito!!!
20160206_134319

Precedente Torta Oreo Successivo Gateau di Patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.