PATATE E POMODORI GRATINATI

Patate e pomodori gratinati

Un contorno delizioso. Con una spruzzata di pangrattato e di origano è risultato un piatto fresco profumato e gustoso. Può essere uno squisito contorno o, perché no, un gradevole piatto unico.

 

 

Patate e pomodori gratinati

Ingredienti per quattro persone

1 kg di patate

6 pomodori Perini

Un mazzetto di origano fresco

(in alternativa va anche bene quello pronto che trovate al supermercato nel barattolo.  In questo caso quattro cucchiai.

4 cucchiai di pangrattato

2 spicchi d’aglio

4 cucchiai d’ olio d’oliva q.b.

sale q.b.

Pepe (facoltativo).

Pelate le patate, tagliatele a fettine sottili, circa 5 mm di spessore. Lessatele, in acqua bollente, per circa 3-4 minuti; scolatele e ponetele su un canovaccio o del panno carta affinché si asciughino.

 

Lavate i pomodori e tagliateli a fette nel senso della larghezza, poco meno di 1 cm circa, di spessore,  ed eliminate i semi all’interno. Questo servirà affinché non perdano l’acqua di vegetazione ed inumidiscano il composto durante la cottura.

Prendete l’aglio, privato della buccia e tagliatelo a fettine sottili. Ponendolo in una ciotolina, versate due cucchiai di origano ed i 4 d’olio d’oliva. Amalgamate il tutto e tenete da parte.

Potete utilizzare una sola pirofila tonda o rotonda per fare poi delle porzioni oppure direttamente delle piccole singole pirofile da servire già pronte a tavola.

Spennellate il fondo della pirofila con dell’olio d’oliva. Disponete le fette di patate precedentemente lessate, aggiungete un pizzico di sale sopra. Adagiate sopra le patate uno strato di pomodori, versate sopra due o tre cucchiai d’olio (con l’aglio e l’origano) preparato precedentemente  ed un pizzico di sale.

Proseguite con un altro strato di patate, uno di pomodori e terminate versando il resto  d’olio con l’aglio e l’ origano.

Spolverate il tutto con il pangrattato. Se piace aggiungete un pizzico di pepe nero. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 – 25 minuti.  Potete fare la prova forchetta per vedere se le patate sono cotte ed eventualmente cuocere il tutto per altri cinque minuti.

Passate gli ortaggi sotto il grill per cinque minuti per farli dorare.

 

Torna alla Home

 

Precedente GNOCCHI CREMOSI CON SALMONE E PISTACCHI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.