Vortici di meringa al cioccolato

VORTICI DI MERINGA AL CIOCCOLATO
Meringa che passione! Quando mi capita di usare solo i tuorli della uova ho peso l’abitudine di mettere gli albumi in un barattolo e conservarli nel congelatore. Così quando il barattolo è pieno li scongelo e faccio le meringhe. Ovviamente non mi ricordo quanti albumi sono ma non è un problema basta pesarli da scongelati e aggiungere il doppio del peso in zucchero. Prima facevo solo meringhe classiche magari di forme diverse, poi ho iniziato ad aggiungere altri ingredienti: noci, nocciole, estratto di vaniglia …… Questa volta ho usato il cioccolato fondente e l’effetto non è solo bello da vedere ma sono anche buonissime! La ricetta l’ho trovata sul libro Meringhe di Alisa Morov ” Quello che troverete qui è forse qualcosa di inatteso, sicuramente di insolito: meringhe dolci viola alla liquirizia o rosa alla confettura di Champagne, meringhe che assumono le sembianze di un cookie o di un sandwich farcito con della confettura; e ancora, meringhe salate dai sapori decisi come chili, menta o wasabi, e dalle forme particolari come spiedini, cracker o grissini”. Le ricette sono così accattivanti che vorrei provarle tutte!!!

VORTICI DI MERINGA AL CIOCCOLATO

Vortici di meringa al cioccolato
 
Autore:
Dosi: per circa 20 meringhe
Ingredienti
  • 70 gr di albumi
  • 140 gr zucchero fine
  • qualche goccia di limone
  • 50 gr cioccolato fondente
Preparazione
  1. Nella planetaria, o con le fruste a mano, montare lo zucchero, gli albumi e qualche goccia di succo di limone (serve a dare lucidità al composto) . Il segreto per una buona riuscita è montare a lungo il composto, almeno 15 minuti con la planetaria, un po’ di piu’ con le fruste a mano. Alla fine deve risultare di una consistenza molto soda.
  2. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde e fatelo raffreddare a temperatura ambiente.
  3. Quando il composto è pronto, mettendone un po' su un cucchiaio capovolgendolo non si deve staccare, aggiungete il cioccolato fuso e mescolate con movimenti delicati ma senza incorporare bene il cioccolato per dare l'effetto variegato.
  4. Preparate una o due placche ricoperte di carta da forno.
  5. Mettete il composto a cucchiaiate sulle placche formando le meringhe della dimensione che preferite (eventualmente aiutatevi con un altro cucchiaio per far scendere il composto).
  6. Cuocete a 90° per 60 minuti e fate raffreddare le meringhe nel forno.

 Queste le altre ricette di meringhe pubblicate:

MERINGHE ALLA NOCCIOLA 

SPUMINI

PAVLOVA

[line]

Seguici su Facebook e aggiungici ai preferiti per essere aggiornato sulle nostre ricette!

Se vuoi commenta la nostra ricetta qui sotto nell’apposito spazio.

Per stampare la ricetta clicca il tasto print sotto l’immagine all’interno del box.

[line]

 

 

Print Friendly, PDF & Email