Creme caramel

 

Creme caramel fatto in casa: addio alle buste piene di coloranti e conservanti!

Attrezzatura:  Cocotte ø 20 , Tegame ø 20, Ciambella (Savarin)  ø 20 , Vaporiera tutto di CRAFOND

Funzione: Bagno Maria o Vapore (a scelta)

Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 3 uova intere
  • 250 ml panna liquida
  • 50 ml latte intero
  • 3 cucchiai zucchero
  • 4 cucchiai zucchero per il caramello
  • 1 bustina vanillina o altro aromatizzante a piacere

Procedimento:

  1. Preparare il caramello mettendo lo zucchero nel Tegame Crafond a fuoco medio
  2. Dopo cinque minuti circa abbassare la fiamma e fare cuocere a che lo zucchero si sarà caramellato
  3. In una ciotola mescolare con una frusta le uova, i tre cucchiai di zucchero, la vanillina . Quando ben frustato aggiungere la panna e il latte.
  4. Versare il caramello nel Savarin e posizionarlo nella Cocotte sollevandola dall’apposito pomolo. Versarci sopra il composto di uova e latte.
  5. Cottura Crafond a bagno maria (senz’acqua): coprire la Cocotte con il tegame o il coperchio e cuocere a fuoco minimo per 50 minuti, fino a quando il composto si sarà rassodato.
  6. Cottura Crafond a vapore: mettere mezzo bicchiere d’acqua nella Cocotte e farla bollire. Abbassare la fiamma, adagiare sopra la Vaporiera con all’interno il Savarin con il composto. Cuocere a fiamma minima per circa 20/25 minuti.
  7. Fate raffreddare la ciambella prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero prima di rovesciare il creme caramel sul piatto da portata.

Consigli e curiosità:

Il creme caramel fatto in casa è molto più buono e sano rispetto a quello confezionato e, come avete visto, non è per niente difficile da fare. Il consiglio dunque è quello di non acquistarlo pronto ma di preparare ai vostri cari un dolce genuino in poco tempo e con poca fatica!

Print Friendly, PDF & Email