Crea sito

BASE PER FINTA PIZZA CON ALBUMI CON IL METODO AMC Leggeri ma con gusto…

Per chi segue una dieta proteinica o semplicemente è intollerante….

Buon martedì a tutti,  ogni tanto fa bene disintossicarsi e tenersi leggeri. Ieri sera ho provato questa base di finta pizza. Avevo degli albumi avanzati dalla crema pasticcera e ho fatto questo esperimento, Devo dire che non è male per niente, se condita con pomodoro e origano viene ancora più golosa.

COSA OCCORRE:

200 g. di albumi

80 g. di farina di riso (se non si è intolleranti al glutine anche la farina 00 va bene)

30 g. di parmigiano grattugiato

un pizzico di sale

olio per condire

COME SI PREPARA:

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale. Appena si sono montati bene, aggiungere la farina e il parmigiano a filo e seguitare a montare.

Scaldare la padella arcobaleno fino al settore carne. Appena è arrivata a temperatura versare il composto, chiudere il coperchio e a gas minimo fallo arrivare a carota. Chiudere il gas e la base per  pizza è pronta.

La padella rimane pulita così

fantastico no? Io l’ho semplicemente irrorata con olio a crudo e messo sopra il sale grosso. ma si può farcire con il pomodoro condito con una goccia di olio e origano e sale, poi rimessa in padella e navigenio sopra a forno per 2 o 3 minuti.

Buon Appetito!!

CON LE PADELLE ANTIADERENTI:

Scaldare la padella bene leggermente unta con lo scottex. Versare l’impasto e cuocerlo come una frittata, 3 o 4 minuti per parte. Poi farcirla. Se si fa con il pomodoro, metterla in forno qualche minuto.

 

MUFFIN AI WURSTEL CON E SENZA GLUTINE Una vera delizia…

Così golosi che finiscono in un batter d’occhio…

Buon lunedì a tutti, questi muffin sono veramente una vera golosità, ti salvano la cena quando non sai che fare e hai poco tempo, ma soprattutto sono ideali per un buffet o come antipasto, provare per credere!!!

PER LA VERSIONE SENZA GLUTINE CLICCARE QUI:

VEDIAMO COSA OCCORRE:

2 uova
250 g di farina
200 di latte
100 g di fontina a cubetti
50 g di formaggio grattugiato
1 pacchetto di wustel da 4
1 bustina di lievito per torte salate
1 cucchiaino di sale
COME SI PREPARANO;
Sbattere le uova, unire il latte e mescolare bene. A parte mischiare la farina con il lievito, il sale e il formaggio grattugiato, versarvi  dentro il composto liquido e mescolare velocemente.  Poi mettere i wurstel a rondelle e i cubetti di fontina. Mettere a cucchiaiate il composto negli stampini per muffin e cuocere a 180° per 15/20 minuti.
E il gioco è fatto, facili e veloci, uno tira l’altro….

 

 

 

TORTA AL CACAO AL MICROONDE… Fatto in 10 minuti….

Un dessert sempre pronto per ogni occasione, una golosa sofficità…

Buon fine settimana a tutti, ebbene si, essendo golosa di cioccolata ho trovato un’altra velocissima idea per gustarmelo. Questo dolce si prepara veramente in 10 minuti compresa la cottura!! E’ morbido e delicato in bocca. Dato che si avvicina il compleanno della figlia, questa è un idea da aggiungere al reparto dolci.

COSA OCCORRE:

125 g. di farina 00

30 g. di cacao amaro

125 g. di zucchero

4 cucchiai di latte

2 cucchiai di cognac

2 uova

100 g. di burro  quello light con 40% di grassi in meno

mezza bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per guarnizioni

COME SI PREPARA:

Ammorbidire il burro e amalgamarlo con lo zucchero. Aggiungere tutti gli ingredienti e amalgamarli bene mescolando piuttosto energicamente.  meglio farlo con le fruste elettriche.  Se avete lo stampo in pirex foderarlo di carta da forno, se è quello al silicone versare direttamente il composto.

Cuocere per 5/6 minuti in microonde a 750 watt. (controllare sempre)

Lasciarlo raffreddare, toglierlo dallo stampo e prima di servirla spolverizzarla con lo zucchero a velo.

Buon Appetito!!

 

SUA MAESTA’ LA PIZZA IMPASTO BASE .. Così come la faccio io…

E’ sempre una festa quando a tavola servi la pizza…

La pizza è il piatte forte e più amato dagli Italiani. ci sono molti modi per farla, ognuno la fa a modo suo.

Questo è quello che più o meno fanno i pizzaioli, adattato a quantità ridotte.

Con questa dose si possono ottenere   3 pizze grosse come un piatto piano grande, o un teglia quadrata grande tipo la placca del forno, poi ovviamente dipende anche dallo spessore che darete alla pasta quando la stenderete.

COSA OCCORRE:

500 g farina tipo 0

250 ml acqua tiepida

1 cucchiaino di zucchero

1 cubetto lievito di birra o una bustina di quello secco

2  cucchiaini di sale

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

PER LA FARCITURA: Ingredienti a piacere

 

COME SI PREPARA:

Sciogliere  il lievito in acqua  tiepida con lo zucchero (aiuta la lievitazione), versarla poco per volta  sulla farina e iniziare a impastare. Unire l’olio e per ultimo, e solo per ultimo, il sale (il sale uccide il lievito quindi non deve venirne a contatto). Impastare energicamente sbattendo anche l’impasto diverse volte sul piano di lavoro. Il composto deve essere morbido ma compatto.

Coprirla e farla lievitare fino al raddoppio, lontano da le correnti d’aria.

Stendere la pasta e condirla  a piacere.

 

Buon Appetito!!

TORTA AL CAFFE’ SENZA GLUTINE E LATTOSIO Un dolce risveglio…

In questo inizio di primavera una carica di energia e leggerezza ci vuole proprio….

Buona giornata a tutti, questa è una torta da leccarsi i baffi. Leggera e soffice un pieno di energia.  E’ un dolce che faccio spesso, anche con glutine per la facilità e la delicatezza nel sapore.
COSA OCCORRE:
2 uova intere
150 g di zucchero
vanillina
g 80 di olio di semi di mais
1 pizzico di sale
300 g di farina (mixer senza glutine) chi vuole può mettere la farina normale.
1 bustina di lievito per dolci (pane Angeli è consentito)
2 tazzine di caffè ristretto
1 tazzina di latte( zymill) latte normale o soia

COME SI PREPARA:
Montare bene le uova con lo zucchero, aggiungere la vanillina e seguitare a sbattere con le fruste, aggiungere l’olio  e un pizzico di sale.
Setacciare la farina con il lievito , unire il caffè nel latte e maneggiare. Aggiungere al composto la farina, seguitando a mescolare, alternandola con il caffè latte.
Imburrare uno stampo da forno, o mettere un foglio di carta da forno e versarci il composto livellandolo bene.
Infornare sul forno già caldo  a temperatura di 175° per 30 minuti. (Mi raccomando, prova stecchino)!!
Una volta sfornato lasciarlo raffreddare e cospargerlo con zucchero a velo.

Buon Appetito!!

COLOMBA DI PASQUA SOFFICE E VELOCE Per chi è intollerante al lievito di birra…

Soffice come una nuvola e piena di bontà….

Buona giornata a tutti, ho fatto un esperimento ed è riuscito perfettamente.  Avevo questa ricetta datami da un amica Rumena tanti anni fa, vi avevo detto che stavo riordinando i vecchi quaderni e mi stanno venendo fuori delle  ricettine  bellissime  come questa:

COSA OCCORRE:  per 4 persone

3 uova

150 g. di zucchero

100 g. di burro

250 g. di farina

la buccia di 1 limone grattugiata

1 pizzico di sale

50 g. di gocce di cioccolato ( o frutta candita a pezzetti)

4 cucchiai di latte

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di zucchero vanigliato.

COME SI PREPARA:

Sbattere il burro con lo zucchero e aggiungere i tuorli di uovo. Versare la farina a filo unendo la buccia del limone grattugiata(e ben lavata); ed il latte.

Montare a neve gli albumi e unirli per ultimi maneggiando  lentamente in modo che non si smontino. Unire le gocce di cioccolato (o i pezzettini di frutta candita), leggermente infarinati ( così evitano di andare a fondo). Per ultimo mettere un pizzico di sale, maneggiare, il lievito per dolci e amalgamare il tutto. Imburrare e infarinare lo stampo da colomba e versare il composto.

Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Sfornare, falla raffreddare.

Spolverizzare con zucchero a velo e cioccolato in polvere.

Buon Appetito!!!

CUORE GOLOSO CON MORTADELLA GLUTEN FREE E CAKE CON GLUTINE

Un cuore ripieno di bontà…..

Buongiorno a tutti, questo cake è  facilissimo da fare e una vera delizia. L’ho provato in versione gluten free e vi garantisco che non cambia il gusto, solo la leggerezza. L’ho fatto anche in versione normale sotto il link.

LINK PLUMCAKE

COSA OCCORRE:

350 gr di  mix farine gluten free
4 uova intere
100 gr di parmigiano grattugiato (io ho usato il mixer)
200 gr di philadelphia ( la ricetta prevedeva lo stracchino)
200 gr di mortadella
1 bustina e mezza di lievito per torte salate
1/2 bicchiere di olio evo
una manciata di pistacchi

e chiaramente tutti gli ingredienti da prontuario. ed ho messo lo stracchino al posto del philadelphia, provatelo con i pistacchi!! E’ eccezionale.

COME SI PREPARA:

Con il mixer tritare tutti gli ingredienti e amalgamare il tutto. Ungere e infarinare uno stampo da plum-cake e versare il composto, cuocere in forno ben caldo per 30 minuti a 180°, fa fede lo stecchino!

 

la mia famiglia 303

la mia famiglia 307

la mia famiglia 304

Più facile di così!!!! E’ velocissimo e golosissimo!!

la mia famiglia 309

Buon Appetito!!

BIGNE’ ALLA CREMA PASTICCERA Un esplosione di gusto…

Talmente buoni che uno tira l’altro…

Buon inizio settimana a tutti, questi bignè li ho fatti per la festa del papà, ma per me la domenica è un tram tram di cose da fare,  non ho mai tempo di mettermi al computer. Questa ricetta  è a dir poco fantastica, i bignè vengono benissimo e sono una vera delizia. L’ho trovata su Ricette gustose e non l’ho più abbandonata.  Perchè  la festa del papà non è solo zeppole o frittelle di riso.

COSA OCCORRE:

per i bignè:

4 uova

180 g. di farina 00

75 g. di strutto (io burro)

1 quarto di acqua

Per la crema pasticcera:

4 tuorli

50 g. di farina 00 (4 cucchiai rasi circa)

180 g. di zucchero (8 cucchiai circa)

500 ml di latte (2 bicchieri)

la buccia di 1 limone.

COME SI PREPARA:

Iniziamo dai bignè, in una casseruola antiaderente, mettere a bollire l’acqua con il burro (o strutto), quando si è completamente sciolto, aggiungere rapidamente la farina e togliere la pentola dal fuoco.

 

Amalgamare bene la farina, poi aggiungere un uovo alla volta, fare assorbire bene un uovo, prima di aggiungere l’altro. Finito di amalgamare tutte le uova la pasta choux è pronta.

Con un cucchiaio distribuire dei mucchietti di pasta su una placca rivestita di carta da forno e con un dito passare intorno al bignè con movimento circolatorio, per dare una bella forma rotonda.

 

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti.(controllare la cottura)

Intanto preparare la crema pasticcera. Sbattere i tuorli con lo zucchero. In un altro pentolino far bollire il latte. Aggiungerlo a filo ai tuorli seguitando a mescolare, alternandosi con la farina. Sbattere bene con le fruste elettriche per evitare che si aggrumi.

Trasferire la crema in un pentolino e aggiungere la buccia di limone, metterla sul fuoco e cuocerla seguitando a mescolare fino a che  si sarà ristretta.  Avendo usato il latte bollente ci vorranno pochi minuti.

Lasciarla raffreddare. Togliere dal forno i bignè e lasciare raffreddare anche loro.

Con l’aiuto di una siringa riempire i bignè, poi spolverarli con lo zucchero a velo.

DOLCE COCCO E NUTELLA Un connubio di sapori…

Un dolce che manda in estasi i golosi…..

Buona giornata a tutti, questa crostata l’avevo già postata molto tempo fa, ma nel sistemare il blog si è persa. E’ un dolce che oltre ad essere veramente buono è di facile esecuzione e è adatto a tutte le occasioni!! Io lo avevo fatto per il compleanno delle figlie e appena l’ho tagliato è finito!!!  E ancora oggi è così, basta tagliare la prima fetta….

COSA OCCORRE:

200 g di farina 00
50 g di farina di mandorle
1 uovo
100 g di zucchero
125 g di burro
un pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 vanillina
per farcire occorre:
5 cucchiai di nutella
130 g di farina di cocco
2 albumi
125 g di zucchero al velo
gocce di cioccolato per decorare
COME SI PREPARA:
preparare la frolla lavorando il burro freddo con la farina 00 setacciata con la farina di mandorle, il lievito e un pizzico di sale. Quandosi è  ottenuto un composto sbriciolato unire lo zucchero, l’uovo e la vanillina. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo 20 minuti. Rivestire uno stampo di diametro 26 con  carta forno, stendere la frolla e sistemarla nella teglia.  Bucherellare il fondo e metterla nel forno già caldo a 180° per 5 minuti. Nel frattempo preparare  la farcia al cocco: mescolare  gli albumi (non montati), il cocco e lo zucchero cercando di ottenere un composto ben amalgamato. Tirare fuori la crostata e spalmare uniformemente la nutella.  Non sarà difficile perchè la crema di nocciole a contatto con il calore della crostata diventerà fluida. Coprire la nutella con il composto al cocco cercando di stenderlo per bene. Rimettere in forno e far cuocere per altri 30 minuti. Quando la crostata sarà quasi fredda decorare con gocce di cioccolato.
Buon Appetito!!

 

SUGO DI VERDURE Un primo semplice…

Una delizia colorata e delicata, aspettiamo la primavera….

 

 

Buongiorno e buon venerdì, questo primo è un modo sfizioso per far mangiare le verdure a tutta la famiglia.
E’ veramente delizioso e salutare. Facile e veloce da preparare è un primo che si presta bene in questi venerdì di vigilia.

 

VEDIAMO COSA OCCORRE:
400 g. Di pasta corta
1 confezione di macedonia di verdure surgelato
300 g. di pomodori pelati
3 cucchiai di olio evo
30 g di margarina vegetale
1 cipolla
una spruzzata di vino
peperoncino q.b.
sale q.b.
parmigiano grattugiato

COME SI PREPARA

Mondare e tritare la cipolla, metterla in una padella insieme con l’olio e il burro

e farla appassire dolcemente.
Unire le verdure parzialmente scongelate e farli ben ammorbidire mescolando spesso.

Spruzzare il vino e farlo evaporare, unire i pomodori pelati, il peperoncino, aggiustare di sale e farlo bollire a fuoco basso per una 20 di minuti.

 

Nel frattempo cuocere la pasta.
Ultimata la cottura passare nel frullatore metà del sugo e rimettere la crema nella padella, facendola riscaldare bene.

In ultimo aggiungere il parmigiano grattugiato, mescolare per farlo sciogliere bene, scolare la pasta e condire con questo fantastico sugo! Buon appetito!!

 

1 2 3 65