Pesto di carciofi e pistacchiPesto di carciofi e pistacchi

Salve, oggi vi propongo il “Pesto di carciofi e pistacchi”, ottimo per condire la pasta, ma vi assicuro che è squisito per realizzare tartine e stuzzichini da servire freddi in occasione di un aperitivo o in un buffet.. Questa versione è veramente semplice da preparare, l’unica cosa che dovrete fare è cucinare i carciofi, ma impiegherete pochi minuti.. .. 🙂

Pesto di carciofi e pistacchi

Ingredienti:

  • 3 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 30 gr. di pistacchi (peso netto)

PREPARAZIONE.

Versate due cucchiai d’olio in padella, pelate, lavate e dividete a metà l’aglio, poi aggiungetelo all’olio e fatelo rosolare dolcemente..

Dedicatevi alla pulizia e alla cottura dei carciofi.

Tagliate il gambo, togliete le foglie più dure, tenete solo quelle tenere le foglioline più tenere, tagliate anche la parte superiore delle foglie e divideteli a metà. Tagliate la barba interna, sciacquateli bene sotto acqua corrente, riduceteli a fettine sottili e metteteli subito in padella così non anneriscono.

Cucinateli per circa 10 minuti, poi salateli e togliete l’aglio.

Trasferiteli in un boccale a bordi alti, unite i pistacchi tritati finemente e il prezzemolo, con il mix ad immersione tritate il tutto.Se usate il pesto di carciofi per condire la pasta vi consiglio di aggiungere 20 gr. di parmigiano grattugiato, se invece dovete utilizzarlo per stuzzichini o secondi piatti non c’è ne bisogno..Pesto di carciofi e pistacchiEd ecco che con pochi e semplici ingredienti avrete pronto il “Pesto di carciofi e pistacchi”, se gradite potete aggiungere anche altro olio, io preferisco non esagerare.. 🙂

Infatti come potete vedere il mio è abbastanza compatto, non a caso quando lo uso per condire un buon piatto di pasta lo aggiungo in pentola e lo diluisco un pochino con un goccio d’acqua di cottura della pasta..

Se vi piacciono le mie ricette potete trovarle anche su Facebook.

 

 

18 Comments on Pesto di carciofi e pistacchi

  1. Lorenzo
    aprile 19, 2017 at 11:09 am (1 settimana ago)

    Dall’ottima lavorazione, risultato gustoso.

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 19, 2017 at 2:35 pm (1 settimana ago)

      Grazie mille Lorenzo.. ^_^

      Rispondi
  2. Ema7stars
    aprile 19, 2017 at 12:59 pm (1 settimana ago)

    Mi piacciono tutti i tipi di pesto, ma questo non lo conoscevo. Da provare!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 19, 2017 at 2:37 pm (1 settimana ago)

      Li adoro anche io… questo devo dire che è ottimo! Fammi sapere se hai gradito.. ^_^ Grazie!

      Rispondi
  3. Karen Odell
    aprile 19, 2017 at 7:50 pm (7 giorni ago)

    Lo provo assolutamente domani! Super!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 12:22 pm (6 giorni ago)

      Benissimo… fammi sapere Karen! Grazie mille.. :-*

      Rispondi
  4. Italia Caruso
    aprile 19, 2017 at 8:25 pm (7 giorni ago)

    Interessante l’abbinamento con il pistacchio!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 12:22 pm (6 giorni ago)

      Grazie è particolarmente buono.. 😉

      Rispondi
  5. stella
    aprile 20, 2017 at 4:58 am (7 giorni ago)

    semplice e gustoso!! complimenti

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 12:21 pm (6 giorni ago)

      Grazie Stella!! 😀

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 7:10 pm (6 giorni ago)

      Mi fa piacere Giovanna.. 😀

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 7:10 pm (6 giorni ago)

      Grazie!! 😀

      Rispondi
  6. paola scola
    aprile 20, 2017 at 5:00 pm (6 giorni ago)

    Una ricetta dai profumi intensi

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 20, 2017 at 7:10 pm (6 giorni ago)

      Grazie!! 😀

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      aprile 22, 2017 at 7:53 am (4 giorni ago)

      Ne sono felice Laura.. Grazie! Baci..

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *