Gnocchi di ricotta e rucolaGnocchi di ricotta e rucola

Salve a tutti, oggi condivido con voi gli “Gnocchi di ricotta e rucola”, questa ricetta nasce da un richiesta dei miei bambini… avevano voglia di un buon piatto di gnocchi, solo che io non avevo neanche una patata in casa… quindi ho guardato in frigorifero ed ho trovato la ricotta e la rucola, ho unito questi ingredienti con l’uovo, la  farina, il parmigiano e un po’ di sale, creando così degli gnocchetti buoni buoni.. Il condimento che ho scelto è semplice, cremoso e molto saporito, devo dire che questa pasta fresca ha riscosso un gran successo in famiglia! Se volete provarla anche voi leggete la ricetta spiegata passo passo.. 😀

Gnocchi di ricotta e rucola

Ingredienti per 650 gr. di gnocchi:

  • 250 gr. di farina
  • 120 gr. di parmigiano grattugiato
  • 250 gr. di ricotta
  • 50 gr. di rucola
  • 1 uovo
  • olio evo 1 cucchiaio
  • 2 prese di sale

Per il condimento:

  • 100 ml. di panna da cucina
  • 30 gr. di parmigiano grattugiato
  • una noce di burro
  • acqua di cottura q.b

PREPARAZIONE.

Per prima cosa pesate tutti gli ingredienti per realizzare gli gnocchi.
Mettete la ricotta in un colino a maglia stretta per eliminare l’acqua..

Con il mixer ad immersione tritate la rucola aggiungendo un cucchiaio d’olio.
Aggiungete la ricotta e amalgamate il tutto.
Ora in una ciotola mettete:

  1. il mix di ricotta e rucola, l’uovo e due prese di sale (a mio parere sono sufficienti, comunque potete assaggiare prima di aggiungere l’uovo), mescolate bene il tutto con una forchetta…
  2. ora il parmigiano grattugiato, amalgamatelo bene al composto…
  3. infine la farina un po’ alla volta e impastate energicamente con le mani.
  4. Adagiate il panetto ottenuto su una spianatoia infarinata e cominciate a formare dei bastoncini, dopodiché tagliateli in modo tale che gli gnocchi vengano spessi circa 2 cm.
  5. Quando avrete terminato lasciateli sulla spianatoia e portate a bollore abbondante acqua aggiungendo un pochino di sale grosso.
  6. Appena l’acqua raggiunge il bollore mettete gli gnocchi che   saranno pronti in pochi minuti.collage

A parte in una padella fate sciogliere la noce di burro, poi versate la panna da cucina e il parmigiano grattugiato, mescolate il tutto.
Man mano che gli gnocchi riaffiorano raccoglieteli con la schiumarola e metteteli direttamente in padella con il condimento, aggiungete un pochino d’acqua di cottura per rendere il tutto molto cremoso… saltate per un paio di minuti.

Ed ecco pronti gli “Gnocchi di ricotta e rucola”, un piatto veramente squisito!! Gnocchi di ricotta e rucola

Vorrei consigliarvi anche gli Gnocchi tricolore, sono ottimi! 😀

Se vi piacciono le mie ricette le trovate anche su Facebook..

 

34 Comments on Gnocchi di ricotta e rucola

  1. Alice P.
    maggio 2, 2016 at 9:08 am (1 anno ago)

    Wowww, con ricotta e rucola, troooooppo gustosiiiiiiiii, grazie grazie della ricettina ^^

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 2, 2016 at 10:26 am (1 anno ago)

      Ciao Alice, io ringrazio te per apprezzare le mie ricette!! ^_^ Baci..

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 2, 2016 at 5:21 pm (1 anno ago)

      Grazie Debora, anche la tua versione deve essere ottima! Baci, Ivana.. :-*

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 2, 2016 at 7:03 pm (1 anno ago)

      Grazie Francesca! 😀

      Rispondi
  2. Laura De Vincentis
    maggio 2, 2016 at 7:53 pm (1 anno ago)

    Mi garba proprio tanto questo accostamento di ricotta e rucola! Sono proprio da provare. Buona serata

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:55 am (1 anno ago)

      Ciao Laura, piace tantissimo anche a me.. ^_^ Grazie e buona giornata!

      Rispondi
  3. Karen Odell
    maggio 2, 2016 at 8:55 pm (1 anno ago)

    Che bella idea! Io li faccio con ricotta, ma l’aggiunta della rucola mi piace molto!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:57 am (1 anno ago)

      Grazie Karen, sono deliziosi anche solo con la ricotta… io li adoro! 🙂

      Rispondi
  4. erminia roxi
    maggio 2, 2016 at 8:55 pm (1 anno ago)

    Adoro gli gnocchi e questa versione credo sia molto delicata .La proverò

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:58 am (1 anno ago)

      Ciao Erminia, grazie mille… se li prepari fammi sapere.. Ti auguro una buona giornata.. 🙂

      Rispondi
  5. Country Laura
    maggio 2, 2016 at 8:56 pm (1 anno ago)

    Mi sa tanto che sono buonissimi… mi sono salvata la ricetta!
    Ciao
    Laura

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:49 am (1 anno ago)

      Ciao Laura, è sì… sono veramente buoni.. 🙂 Grazie per aver salvato la ricetta.. Baci, Ivana. 🙂

      Rispondi
  6. debora
    maggio 3, 2016 at 9:43 am (1 anno ago)

    piatto fresco e leggero…ideale in questa stagione!!!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:52 am (1 anno ago)

      Ciao Debora, infatti… questa versione è più leggera ed è ottima da gustare in questo periodo.. Grazie mille e buona giornata.. 🙂

      Rispondi
  7. Giovanna Pierucci
    maggio 3, 2016 at 10:45 am (1 anno ago)

    Con quest’ottima idea mi hai fatto venire in mente tante idee

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 10:54 am (1 anno ago)

      Ciao Giovanna, mi fa piacere averti dato degli spunti.. 😀 Grazie e buona giornata..

      Rispondi
  8. Lia
    maggio 3, 2016 at 5:21 pm (1 anno ago)

    Un’idea intrigante!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 3, 2016 at 5:25 pm (1 anno ago)

      Grazie mille Lia.. 😀

      Rispondi
  9. Italia Caruso
    maggio 3, 2016 at 6:40 pm (1 anno ago)

    Soo qui a guardare gli gnocchi co l’acquolina in bocca

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 4, 2016 at 4:54 am (1 anno ago)

      Ciao Italia, ciò che scrivi mi rende molto felice! Grazie cara e buona giornata.. 🙂

      Rispondi
  10. Aurora
    maggio 4, 2016 at 4:25 am (1 anno ago)

    Adoro gli gnocchiii

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 4, 2016 at 4:55 am (1 anno ago)

      Ciao Aurora, piacciono tantissimo anche a me! Grazie e buon mercoledì.. 🙂

      Rispondi
  11. lucia
    maggio 4, 2016 at 2:05 pm (1 anno ago)

    Squisitezza!!!!!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 4, 2016 at 2:44 pm (1 anno ago)

      Grazie Lucia!! 🙂

      Rispondi
  12. tuassan
    maggio 4, 2016 at 6:45 pm (1 anno ago)

    Un piatto che fa venire l’ acquolina!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 4, 2016 at 6:59 pm (1 anno ago)

      Ciao Assunta, mi fa veramente piacere che faccia questo effetto!! Grazie di cuore.. 😀

      Rispondi
  13. Elena Zia Ralù
    maggio 5, 2016 at 3:39 pm (1 anno ago)

    Veramente ottima ricetta!!! Complimenti

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 5, 2016 at 6:13 pm (1 anno ago)

      Ciao Elena, grazie mille!! 😀

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      maggio 6, 2016 at 6:48 pm (1 anno ago)

      Ciao Elisa, sei gentilissima grazie di cuore!! 🙂

      Rispondi
  14. Giulia
    novembre 24, 2016 at 5:26 pm (6 mesi ago)

    Ciao! Bella ricetta davvero! Più o meno con questa dose quante porzioni riesco a fare? Grazie

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      novembre 24, 2016 at 6:39 pm (6 mesi ago)

      Ciao Giulia, con 650 gr. di gnocchi direi 3 porzioni abbondanti pure 4 più discrete.. io solitamente peso 200 gr. a persona. 😀 Grazie a te, spero che ti piacciano.. 🙂

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *