Torta di mandorle e carote ( ricetta di Simone Rugiati )

Una dolce coccola leggera e senza lattosio e grassi quali olio o burro. La ricetta è quella dello chef Simone Rugiati, facilissima e sopratutto velocissima nella preparazione. Occorre solamente avere a disposizione un mixer nel quale versare tutti gli ingredienti insieme. Unica variante rispetto alla ricetta originale: gli aromi. Ho deciso, infatti, di aromatizzare l’intero dolce col profumo di vaniglia ed in un’oretta ho sfornato una torta sofficissima e delicata. Il giorno dopo è ancora più buona, conservatela chiusa ermeticamente per evitare che a contatto con l’aria possa seccarsi.
Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro:

  • 300 grammi di carote 
  • 150 grammi di mandorle senza buccia
  • 4 uova grandi
  • 16 grammi di lievito per dolci
  • aroma vaniglia
  • 50 grammi di farina 00
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia per spolverizzare la torta
Preparazione:

Pelare e tagliare grossolanamente le carote e tritarle nel mixer insieme alle mandorle. Aggiungere le uova, lo zucchero e la farina setacciata con il lievito e frullare fino a creare un composto omogeneo. Versare il tutto nella tortiera rivestita di carta forno e cuocere per 10 minuti a 160° e per 30 minuti circa a 180° ( dipende dal vs. forno, fate sempre la prova stecchino). Una volta fredda, cospargere di zucchero a velo e servire.

I commenti sono chiusi.