Cannelloni ripieni di tonno

Quando la domenica mi prende quella voglia di cucinare ed inventare, nessuno può impedirmelo di fare. La domenica è sacra in cucina, è un giorno dove posso dedicarmi totalmente alla mia passione staccando la spina dal resto che mi circonda. Da tempo volevo preparare dei cannelloni alternativi ai classici preparati con la carne o ricotta e spinaci e, al tempo stesso, volevo evitare besciamelle o condimenti eccessivamente pesanti. Dato che amo il tonno nelle sue mille varianti in cucina, ho deciso di riempire i cannelloni. Un piatto pieno di sapori domenicali dove la tradizione si unisce all’innovazione restando ancorata alla semplicità. Un morbido e goloso ripieno di tonno e mozzarella, il tutto tuffato in un sugo delicato dal fresco sapore conferitogli dal soffritto di verdure.Vi consiglio di provare la variante al salmone, sostituendo il tonno.
Ingredienti per 4 persone:
  • 12 cannelloni precotti
  • 200 grammi di tonno sgocciolato
  • 200 grammi di mozzarella
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • soffritto di verdure ( carota, cipolla, sedano )
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero, sale q.b.
  • 50 grammi di parmigiano grattuggiato
  • 200 ml di acqua
Preparazione:
Preparare il sugo e facciamo cuocere il soffritto in un giro di olio e aggiungere la passata di pomodoro e circa 200 ml di acqua. Il sugo dovrà essere abbastanza liquido, non denso, per consentire ai cannelloni di cuocere in forno. Aggiungere sale e pepe e lasciare cuocere, coperto, per circa 15 minuti. Nel frattempo, tagliamo la mozzarella a piccoli cubetti e aggiungiamo il tonno. Mescoliamo e spolverizziamo di prezzemolo tritato e aggiungere un goccio di olio. Iniziamo a riempire i cannelloni con il tonno e la mozzarella. In una pirofila, versiamo un mestolo di sugo e disporre i cannelloni. Versiamo tanto sugo quanto basta per ricoprire il tutto e spolverizziamo con abbondante parmigiano grattuggiato. Copriamo con carta d’alluminio e cuocere in forno caldo a 200° per circa 20 minuti. Servire caldo.

Precedente Torta di mele della nonna Successivo Maryinpasta : Official Contributor for Expo worldrecipes 2015

0 commenti su “Cannelloni ripieni di tonno