Baci homemade

Ecco un altro classico della nostra tradizione natalizia, questa volta, il cioccolato ne sarà il protagonista. I Baci homemade altro non sono che delle riproduzioni artigianali dei cioccolatini più amati nel mondo. La lavorazione è molto facile e semplice, il risultato sarà un successo garantito. Deliziose praline di cioccolato fondente con un cuore morbido di crema alla nocciola che contrasta con la croccantezza delle nocciole tostate. Io ho fatto la classica versione al cioccolato fondente, il mio preferito, ma la scelta della tipologia del cioccolato di copertura sta a voi; il procedimento sarà lo stesso ma potrete scegliere cioccolato bianco o al latte. Ovviamente la ricetta non è assolutamente di mia invenzione, ce ne sono state fin troppo di riproduzioni nel web di questi cioccolatini, per me, questa versione è la migliore.

Ingredienti per circa 50 cioccolatini:
  • 150 gr. di cioccolato fondente ( o quello che più vi piace )
  • 250 gr. di nocciole 
  • 250 gr. di crema spalmabile alle nocciole
  • 70 gr. di cacao amaro in polvere
Preparazione:
Tenere da parte circa 50 nocciole intere, il resto dovrete tritarle grossolanamente. Aggiungere alle nocciole tritate la crema alla nocciola, il cacao e mescolare e compattare il tutto. Formare delle piccole palline e adagiare in superficie una nocciola, facendo una leggera compressione. Far riposare il tutto in frigo per minimo 3 ore. Passate le ore di riposo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Adagiare le palline su una griglietta e far colare il cioccolato fuso, cercando di ricoprire il tutto. Mettere i baci su un vassoio rivestito di carta forno e far rapprendere il tutto in frigo.

Precedente Biscotti Fior di Riso vaniglia e cacao Successivo Pandoro-chiffon alla vaniglia

2 commenti su “Baci homemade

I commenti sono chiusi.

Baci homemade

Ecco un altro classico della nostra tradizione natalizia, questa volta, il cioccolato ne sarà il protagonista. I Baci homemade altro non sono che delle riproduzioni artigianali dei cioccolatini più amati nel mondo. La lavorazione è molto facile e semplice, il risultato sarà un successo garantito. Deliziose praline di cioccolato fondente con un cuore morbido di crema alla nocciola che contrasta con la croccantezza delle nocciole tostate. Io ho fatto la classica versione al cioccolato fondente, il mio preferito, ma la scelta della tipologia del cioccolato di copertura sta a voi; il procedimento sarà lo stesso ma potrete scegliere cioccolato bianco o al latte. Ovviamente la ricetta non è assolutamente di mia invenzione, ce ne sono state fin troppo di riproduzioni nel web di questi cioccolatini, per me, questa versione è la migliore.

Ingredienti per circa 50 cioccolatini:
  • 150 gr. di cioccolato fondente ( o quello che più vi piace )
  • 250 gr. di nocciole 
  • 250 gr. di crema spalmabile alle nocciole
  • 70 gr. di cacao amaro in polvere
Preparazione:
Tenere da parte circa 50 nocciole intere, il resto dovrete tritarle grossolanamente. Aggiungere alle nocciole tritate la crema alla nocciola, il cacao e mescolare e compattare il tutto. Formare delle piccole palline e adagiare in superficie una nocciola, facendo una leggera compressione. Far riposare il tutto in frigo per minimo 3 ore. Passate le ore di riposo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Adagiare le palline su una griglietta e far colare il cioccolato fuso, cercando di ricoprire il tutto. Mettere i baci su un vassoio rivestito di carta forno e far rapprendere il tutto in frigo.

Precedente Biscotti Fior di Riso vaniglia e cacao Successivo Pandoro-chiffon alla vaniglia

0 commenti su “Baci homemade