Insalata di riso invernale

Un primo piatto dedicato a tutti coloro che amano cucinare qualcosa di semplice, veloce e buono. Un risotto last minute, potrei definirlo, ma innovativo e da un sapore deciso. Se volessi osare con le definizioni, potrei definire questo piatto come la versione “calda ed invernale” della oramai nota insalata di riso estiva. 

Ingredienti per 3 persone:

●300 grammi di riso ( io vialone nano )
●Brodo vegetale q.b.
●Metà scalogno
●100 ml di vino bianco
●200 grammi di filetti di tonno sott’olio
●100 grammi di olive verdi denocciolate
●Basilico tritato q.b.
●2 cucchiai di latte
●3 cucchiai di parmigiano
●Olio extravergine di oliva, sale, pepe q.b.

Preparazione:

Cuociamo lo scalogno tritato con un filo di olio extravergine di oliva e un mestolo di brodo caldo. Ammorbidito lo scalogno,  aggiungiamo il riso e facciamolo tostare completamente.  Successivamente,  a fiamma alta, sfumiamo col vino bianco e lasciamolo evaporare. Aggiungiamo due mestoli di brodo e iniziamo a cuocere il riso. Man mano che quest’ultimo assorbe il brodo, aggiungiamone dell’altro ma a piccoli mestoli, per un ottimo risotto, il segreto sta nel far “soffrire” il riso senza farlo esageratamente galleggiare nel liquido. A metà cottura,  aggiungere il tonno sgocciolato e sbriciolato e le olive tagliate a rondelle e regoliamo di sale. A cottura ultimata,  mantechiamo con latte e parmigiano.  Serviamo caldo con basilico tritato e pepe.

Precedente Biscotti soffici al cocco e miele Successivo Biscotti canestrelli con farina di riso e vaniglia

0 commenti su “Insalata di riso invernale