Frittatina di carote in insalata con pachino e cetrioli al profumo di basilico

“L’estate sta finendo”, ma la voglia di continuare a preparare piatti freschi e sani, magari da portare in ufficio o per un pic-nic pre-autunnale, non andrà mai via. Ricettina molto facile e veloce e poco elaborata, ma comoda e buona in ogni occasione, anche per un buffet. Si tratta di una semplicissima “insalata di frittatina di carote con pachino e cetrioli al profumo di basilico”, un classico accostamento che piace a tutti e che non delude mai. E’ anche vero che, spesso, la semplicità la vince su tutto, in cucina idem. Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 uova grandi
  • 3 carote di grosse dimensioni
  • 3 cucchiai colmi di parmigiano grattuggiato
  • 3 cucchiai rasi di pangrattato
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per torte salate
  • pepe, sale, olio extravergine di oliva q.b.
  • 300 gr. di pomodorini pachino
  • 2 cetrioli
  • basilico fresco
Preparazione:
Iniziamo col preparare la frittata, dunque, tritiamo le carote e dividiamo i tuorli dagli albumi. In una ciotola, mescoliamo i tuorli con le carote, il parmigiano, il pangrattato, il pepe, il sale e il cucchiaino di lievito. Mescoliamo gli albumi a neve con un pizzico di sale e aggiungiamoli ai tuorli, mescolando dall’alto verso il basso. Cuocere la frittata in una padella con un filo di olio per circa 7 minuti, da entrambi i lati. Una volta cotta, lasciamo raffreddare completamente la frittata. Una volta fredda, tagliamola a cubetti e mescoliamola insieme ai pachino tagliati a pezzetti, ai cetrioli ( privati dei semi) e al basilico fresco, il tutto condito da un giro abbondante di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Mescolare e amalgamare tutti gli ingredienti, togliere la foglie di basilico e servire freddo.

Precedente Madeleines di Proust con gocce di cioccolato Successivo Torta dei tre strati ai tre cioccolati/Triple chocolate cake