Trionfo di cioccolato fondente

Una ricetta per gli amanti del cioccolato e senza avere, dopo, troppi sensi di colpa: trionfo di cioccolato fondente. Beh, il nome del dolce dice tutto poiché l’elemento base è proprio il cioccolato che creerà un cuore cremoso e appetitoso. La particolarità del dolce è che è povero di grassi, visto che non vi è presenza di burro oppure olio. Allo stesso tempo, è povera di colesterolo visto che non vi è presenza di latte o tuorli. Il procedimento è molto simile all’ angel cake ma, a mio parere, un ottimo dessert più gustoso. Ecco la ricetta :

Ingredienti per uno stampo di alluminio di 23 – 24 cm di diametro:

● 5 albumi
● 40 gr. di farina OO
● 25 gr. di cacao amaro
● 130 gr. di zucchero semolato
● 1 cucchiaio di acqua
● 7 gr. di lievito per dolci
● 1 pizzico di sale
● 60 gr. di gocce di cioccolato fondente

Preparazione :

Montiamo a neve fermissima gli albumi e aggiungiamo, successivamente,  l’acqua e lo zucchero e mescoliamo sempre con lo sbattitore elettrico. Setacciamo la farina con il cacao, il lievito, il sale e aggiungiamoli al composto,  mescolando con la spatola dall’alto verso il basso per non far smontare il composto. Aggiungiamo le gocce precedentemente messe qualche minuto in freezer e poi leggermente infarinate e mescoliamo. Versiamo il composto nello stampo di alluminio senza imburrare e cuociamo in forno caldo a 180 ° per circa 50 minuti. Una volta cotto, facciamo raffreddare la ciambella a testa in giù (come per la chiffon cake). Sformiamo il dolce oramai freddo e spolverizziamo di zucchero a velo. In giornate calde, potete conservare il dolce in frigo,  uscirlo qualche minuto prima di consumarlo per gustarvi il cuore cremoso che si sarà formato.

Precedente Crème caramel al cocco e vaniglia Successivo Cialda pugliese con crostini di pane di Altamura aromatizzati all'origano e pepe nero