Riso al forno colorato

Un primo piatto unico, vista la varietà di ingredienti, ma, allo stesso tempo, delicato, leggero e facile: riso al forno colorato. Ho utilizzato questo aggettivo per meglio descrivere il piatto e gli ingredienti presenti: mozzarella, carne, pisellini, pomodoro e chi più ne vuole più ne metta. L’idea nasce da un voler rendere più allegra una semplice bolognese, più appettitoso un semplice piatto di piselli e riso, più originale l’utilizzo della mozzarella al forno. Piacerà moltissimo anche ai bambini perchè ritengo che sia un modo ottimale per far gustare i piselli a chi non è nato con l’amore per essi. Vi lascio la ricetta e alla prossima ricetta:

Ingredienti per 3 persone:
  • 200 gr. di carne tritata di vitello
  • 3 pugnetti di riso parboiled
  • 1 mozzarella di bufala
  • Grana Padano q.b.
  • olio extravergine di oliva, sale, pepe q.b.
  • 2 cucchiai di pisellini surgelati
  • metà cipolla dorata
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 2 pomodori pelati
  • basilico q.b.
  • latte fresco q.b.
Preparazione:
Cuocere il riso in acqua salata e scolatelo al dente. In una padella, mettiamo un filo di olio, la carne e un goccio di latte e cuociamo a fiamma viva. A fine cottura, aggiungiamo un cucchiaio di Grana Padano e il basilico e regoliamo di sale e pepe. Tagliamo a cubetti la mozzarella e mettiamola a scolare in un colino per minimo mezz’ora. Aggiungiamo la mozzarella alla carne. Prepariamo il sughetto e facciamo dorare la cipolla, la carota grattuggiata e il sedano affettato in un giro di olio. Aggiungere i pelati schiacciati e metà bicchiere di acqua, regolando di sale. Aggiungiamo, infine, i pisellini ancora surgelati e portiamo a cottura. Mescoliamo il riso con il sugo, poi, con la carne e la mozzarella e versiamo il tutto in una teglia. Inforniamo a 200° per circa 15 minuti o fino a quando la mozzarella si scioglierà. Servire caldo o tiepido e buon appetito! 

 
Precedente Tortino al cioccolato fondente Successivo Crostata vegana di mele

0 commenti su “Riso al forno colorato