Torta di mele Red Delicious

Ecco una ricetta dolce direttamente dalla cucina di mia cognata Rosa e tutti i meriti vanno sicuramente a lei.  È una semplice torta di mele, ma con la particolarità di non avere lievito nell’impasto e solo tantissimi cubetti di mele che inumidiscono e insaporiscono il dolce. Inoltre, è una torta molto veloce e facile nell’esecuzione e i risultati sono ottimi. La qualità di mele usata è la Red Delicious (la famosa mela di Biancaneve), poichè, diversamente dalle Golden, rilasciano un sapore più aromatico e più dolce e, vista la quantità di elementi liquidi di questa torta, questa mela, dalla consistenza più pastosa, si sposa benissimo con l’impasto. Adoro questa ricetta perché finalmente è la vera torta di mele, la mia preferita, dove si sente solo il sapore delle mele e quest’ultime sono le vere protagoniste del dolce. Ecco la ricetta :
Ingredienti :
● 3 uova
● 180 grammi di farina 00
● 180 grammi di zucchero semolato
● 180 grammi di olio di semi o burro o margarina ( io olio )
● 3 mele Red Delicious ( le preferisco alle Golden poichè più profumate e più dolci )
Preparazione :
Lavorare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose. Aggiungete l’olio a filo e la farina e mescoliamo fino a far sparire i grumi.  Infine,  aggiungere i cubetti di mele (tagliati al momento) e versare il composto in uno stampo rivestito di carta forno ( io ho usato uno stampo in silicone ). Cuocere in forno caldo a 160° per circa 1 ora o comunque fino a prova stecchino. La cottura è molto lenta rispetto all’esecuzione, ciò, consentirà alla torta di cuocersi perfettamente e con il giusto equilibrio di morbidezza e umidità. Lasciate raffreddare e buon appetito! 
Precedente Tranci di salmone allo scalogno su letto di spinaci e pinoli Successivo Paccheri con funghi cardoncelli

0 commenti su “Torta di mele Red Delicious

  1. Ti ringrazio Claudia..e sì, il bello di questo dolce è proprio questo, nonostante sia senza lievito, la torta cresce che è una meraviglia! Un bacio e alla prossima!