Lasagne vegetariane senza besciamella

La ricetta che sto pubblicando è la più cliccata del 2013 su Maryinpasta, motivo per il quale partecipo al contest “Eat parade 2013” del blog “Il mondo di Milla”. Dopo aver letto il regolamento, mi è venuta immediatamente l’idea di partecipare poichè è molto molto carino. Il contest è una raccolta di ricette più cliccate del 2013 dei vari blog di cucina ed è una “competizione” che valuterà la ricetta “perfetta” dell’anno 2013 tra persone appassionate di cucina. Oggi, ho scoperto dalle statistiche che le mie lasagne vegetariane senza besciamella sono le più cliccate dell’anno 2013 ( a mia insaputa e stupore). Così, eccola ripubblicata e un in bocca al lupo a tutte le partecipanti!

 Ingredienti per 3 persone:

  • 1 zucchina grande
  • 1 carota grande
  • metà cipolla dorata
  • 1 gambo di sedano
  • 6 pomodorini
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • 1 mozzarella di bufala
  • 200 gr. di lasagne (io uso quelle precotte)
  • grana padano q.b.
  • brodo vegetale o dado q.b.
  • basilico fresco

Preparazione:

Fate il classico soffritto di cipolla e olio, dopo aggiungete tutte le verdure tagliate a fette spesse circa 0,5 cm. Lasciate cuocere per 5 minuti, aggiungete tanto brodo vegetale quanto basta per ammorbidire le verdure. Regolate di sale e aggiungete il basilico fresco. Spegnete le verdure quando saranno belle morbide (lasciatele un pò succose) e preriscaldate il forno a 200°. Prendete una teglia e versate un pò di brodo delle verdure. Fate un primo strato di lasagne, verdure con un pò del loro brodo di cottura, mozzarella tagliata a cubetti e una spolverata di grana padano. Ripetete gli strati nella stessa maniera, fino ad esaurimento degli stessi ingredienti. L’ultimo strato sarà fatto di verdure e abbondante grana padano (evitate la mozzarella sulla superficie). Mettere in forno per circa 20 minuti e..buon appetito!
 
Con questa ricetta, partecipo al contest:
 
Precedente NY Cheesecake con confettura di fragole Successivo Torta con noci al miele di arancio

0 commenti su “Lasagne vegetariane senza besciamella