Tagliatelle vegetariane

Buongiorno a tutti e ancora tanti auguri di buone feste! Oggi, posto un primo piatto leggero, dopo le abbuffate natalizie e in prospettiva di quelle che dobbiamo ancora “subire”. Ho assaggiato questo piatto durante la mia vacanza fiorentina, piatto abbastanza scontato e facile nella preparazione ma molto buono e soprattutto leggero: tagliatelle vegetariane. La non presenza di burro e di formaggi per amalgamare, lo rende un piatto accessibile anche agli intolleranti al lattosio e a chi non mangia carne o pesce. Ma, bando alle ciance, iniziamo subito a cucinare:
Ingredienti per 3 persone :
● 350 grammi di tagliatelle (meglio se fresche)
● 1 carota grande
● 1 zucchina grande
● 1 scalogno
● abbondante basilico tritato
● 5 pomodorini
● 1 costa di sedano
● sale e pepe q.b.
● olio extravergine di oliva q.b.
Preparazione :
Sbucciare la carota e lavarla, assieme alla zucchina. Tagliatele a julienne con l’apposito attrezzo, altrimenti, armatevi di pazienza e procedete al taglio manuale. Miraccomando a creare dei bastoncini molto molto sottili. Prendere una padella capiente e versare un giro di olio, un goccio di acqua, lo scalogno tritato e il sedano e lasciare stufare per 5 minuti. Aggiungete le carote, i pomodorini tagliati a metà e le zucchine e aggiungere un mestolo di acqua calda, per ammorbidire il tutto. Regolate di sale, di pepe e aggiungere, a fine cottura, il basilico tritato. Cuocere le tagliatelle e scolarle al dente, fatele saltare nel condimento, versando anche un pò di acqua di cottura della pasta e servire caldo. Buon appetito!

Precedente Chiffon cake Successivo Polpettine con contorno di crumble di zucchine

0 commenti su “Tagliatelle vegetariane