Biscottini natalizi al vino

Continua la carrellata dei dolci natalizi con una nuova ricetta, facile e gustosa: biscottini al vino. È davvero una ricetta banale, priva di lattosio ma molto buona e appetitosa. È possibile preparare questi biscottini al naturale e con uvetta, come ho fatto io, oppure con mandorle o scaglie di cioccolato nello stesso impasto. Il dosatore da utilizzare è il bicchiere di plastica, quindi, davvero una ricetta veloce e facilissima. Questi biscottini si mantengono a lungo se chiusi ermeticamente e lontano da umidità ma, bando alle ciance, iniziamo subito ad impastare:
Ingredienti :
 
● 1 bicchiere di zucchero semolato
● 1 bicchiere di vino bianco secco
● 1 bicchiere di olio di semi di mais
● farina q.b.
● zucchero di canna q.b.
● uvetta o scaglie di cioccolato o mandorle tritate q.b.
Preparazione :
Versare in una ciotola lo zucchero, l’ olio e il vino e mescolare con una frusta a mano. Aggiungete la farina quanto basta per creare un panetto omogeneo. Aggiungete uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida per 10 minuti. Ritagliare piccoli pezzi di impasto e creare dei rotolini da passare nello zucchero di canna. Tagliare a tocchetti grossolanamente i rotolini e cuocere in forno preriscaldato a 180 ° fino a doratura. Dalla foto, si vedono anche tarallini, fatti con lo stesso impasto, senza uvetta ma rotolati nello zucchero semolato. Lasciate raffreddare e buon appetito!

Precedente Cartellate Pugliesi Successivo Ghoriba

0 commenti su “Biscottini natalizi al vino