Conchiglie al miele e limone

Buonasera a tutti i miei lettori! Questa sera avevo una voglia di dolce pazzesca e, come meglio potevo,visti gli ingredienti a disposizione, ho elaborato queste deliziose conchiglie di pasta frolla morbida senza burro e con un deciso aroma di miele e limone. Come sappiamo, l’unione tra questi due ingredienti crea un sapore molto piacevole per il nostro palato visto che, le tradizioni della nonna, ci hanno insegnato ad usare miele e limone per curare non pochi malanni. Allora, cosa c’è di male se metto questi due ingredienti anche nell’impasto della frolla? Nulla! Anzi, l’unico neo è che si rischia la totale dipendenza e uscirne è un sacrificio enorme! Ma, bando alle ciance, iniziamo subito ad impastare:
Ingredienti :
● 400 grammi di farina 00
● 180 grammi di zucchero semolato
● 2 cucchiai abbondanti di miele
● 80 grammi di olio extravergine di oliva
● la scorza di 1limone grattugiata
● 2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
Preparazione:
Mescolare le uova con l’olio, creando una specie di maionese e aggiungere il miele e lo zucchero, sempre mescolando energicamente con una frusta a mano. Aggiungete la scorza di limone, il lievito e la farina e impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Se ottenete un impasto decisamente molle, aggiungere ulteriore farina a piccole dosi. Spesso,questo problema, dipende dalle dimensioni delle uova che rendono più fluido o meno il composto. Ottenuto il panetto, metterlo a riposare in frigo per mezz’ora. Accendere il forno a 180° e prelevare piccoli pezzi di impasto e farne delle palline leggermente schiacciate. Con un coltello, incidere la pasta, creando l’effetto “a conchiglia”. Mettere i biscotti sulla placca foderata di carta forno e cuocere per 15 minuti circa o comunque fino a doratura. Lasciate raffreddare e..buon appetito!!!
Precedente Fusilli "Grana e pepe" con zucchine Successivo Ratatouille croccante al forno

0 commenti su “Conchiglie al miele e limone