Pasta al tonno infornata

Buongiorno a tutti! In questa bella giornata di sole autunnale, vi propongo un primo piatto che mette allegria solo a vederlo, vista la fusione di colori accesi che vi sono presenti. Si tratta di una rivisitazione della pasta al forno fatta con tonno, abbinata ad un sughetto agrodolce e alla salinità del pesce e dolcezza della mozzarella. Io lo considero piatto unico ma, non avendo besciamella o altri elementi esageratamente pesanti da “digerire”, la classifico anche come ricetta leggera, sempre considerando porzioni “nella norma” ;-P. Ma, bando alle ciance, iniziamo a cucinare:

Ingredienti per 3 persone:

  • 350 gr. di pasta corta
  • 1 fiordilatte
  • 1 carota 
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 scatolette di tonno
  • 2 grossi pomodori tondi
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • pangrattato q.b.
  • metà bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 gr. di olive verdi
  • acqua q.b. per diluire il sughetto

Preparazione:


Lessare i pomodori e privarli della buccia, successivamente, fateli raffreddare e preparate il soffritto composto da cipolla e sedano tagliati a pezzi molto piccoli e carota grattuggiata. In una padella mettete un giro di olio, lo spicchio di aglio privato del suo cuore e il soffritto preparato precedentemente. Dopo un munuto circa, sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere i pomodori tagliati a pezzi e schiacciati con una forchetta, aggiungere un mestolo abbondante di acqua e regolare di sale. Lasciare cuocere con coperchio per circa 15 minuti, aggiungendo man mano acqua se il sugo dovesse asciugarsi eccessivamente. Aggiungere, dopo, il tonno sgocciolato e le olive denocciolate e proseguire la cottura. Nel frattempo, portare a bollore l’acqua per la pasta e cuocerla e scolarla al dente. Buttarla nel sughetto precedemente preparato (ricordatevi di togliere l’aglio a fine cottura del sugo!) e mantecare velocemente. Prendere una teglia di diametro di circa 22 cm oliata e spolverizzata con pangrattato. Versare metà della pasta condita, aggiungere la mozzarella tagliata a pezzetti molto piccoli e ricoprire con la pasta restante. Spolverizzare con abbondante grana padano e infornare a 200 ° per 10 minuti circa. Buon appetito!

Precedente Muffins con yogurt e Nutella Successivo Crocchette di riso al sugo

0 commenti su “Pasta al tonno infornata

  1. Vedi se mi avessi lasciato la fetta di pizza alle melanzane, io ti avrei lasciato un piatto di pasta così!!! 😛 😛 😛 Grazie mille cmq collega ! :-*