Torta di mele

Oggi vi propongo un classico della pasticceria: la torta di mele. Questa ricetta, tramandata di generazione in generazione nella mia famiglia. prevede l’utilizzo di pochi ingredienti. La preparazione originale vede l’uso del burro al posto dell’olio ma, come mia abitudine, ho stravolto le regole e ho rivoluzionato un pò la ricetta dando vita ad un’ottima torta adatta a grandi e piccini. Inoltre, l’utilizzo dello zucchero di canna sulle mele, sostituendo quello semolato, conferisce alla torta un retrogusto e un aroma davvero molto gradevole. Ma, bando alle ciance, iniziamo ad impastare!

Ingredienti:

  • 150 gr. di farina
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 2 mele tagliate a fette sottili ( io ho usato le royal)
  • 2 uova
  • 50 gr. di olio di semi di mais
  • 90 gr. di latte intero
  • vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero di canna q.b.

Preparazione:

Aggiungiamo lo zucchero alle uova intere e iniziamo a frullare fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Versiamo a filo l’olio di semi di mais e riprendiamo a mescolare. Prendiamo un setaccio e incorporiamo lentamente la farina e frulliamo. Aggiungere la vanillina. Riscaldare il latte in un pentolino e sciogliere un cucchiaino colmo di lievito e incorporiamo il tutto al composto che verrà versato, successivamente, in una tortiera o stampo per crostata di circa 24 cm di diametro, precedentemente imburrato ed infarinato. Nel frattempo, accendiamo il forno a 180° e iniziamo ad adagiare le mele sul composto. Una volta terminate le mele, spolverizziamo il tutto con abbondante zucchero di canna ed inforniamo per circa 25 minuti. Lasciamo raffreddare e servire. Ottima da sola a merenda o a colazione ma divina se mangiata come post cena accompagnata da un pò di panna montata aromatizzata alla cannella. 


Ed ecco il video di questa ricetta, se volete vederne altri, andate sul mio canale YouTube:
Precedente Frittata al forno con fagiolini Successivo Salsiccia con patate in padella

0 commenti su “Torta di mele